Questo pesce, antico quanto un dinosauro, potrebbe presto estinguersi

Questo pesce, antico quanto un dinosauro, potrebbe presto estinguersi
di

L'asprete (Romanichthys valsanicola) è un pesce che vive sul nostro pianeta da circa 65 milioni di anni. Scoperto per la prima volta nel 1956 e da decenni si trova sull'orlo dell'estinzione. Si tratta di un piccolo pesce endemico di alcuni fiumi della Romania ed è considerato uno dei più rari d'Europa, se non del mondo.

Le stime ufficiali contano la popolazione intorno ai 10-15 esemplari, che si pensa esistano su un tratto di 1 km del fiume Valsan. Nei primi anni 2000, invece, erano stati individuati 200 esemplari. Mentre stava esplorando il corso d'acqua un giorno di fine ottobre, Andrei Togor, un biologo ittico, stava monitorando le specie ittiche pescatrici dell'Asprete quando ha scoperto 12 esemplari in un piccolo tratto del fiume.

Uno dei maggiori impatti sulla specie è stata la costruzione di una serie di dighe idroelettriche, posizionate sulla rete fluviale montuosa sotto il regime comunista della Romania alla fine degli anni '60. "È scomparso dal Raul Doamnei - un fiume - perché non c'era più acqua. Per un anno il letto del fiume è stato quasi asciutto", afferma Togor. "Il piano comunista non si preoccupava di questa specie endemica. Questo pesce è così rara a causa degli esseri umani".

Altre minacce per la creatura includono la frammentazione del fiume, il degrado dell'habitat, lo smaltimento illegale di rifiuti e il furto di ghiaia del letto del fiume. Molte persone, infatti, prendono rocce e sabbia dal fiume illegalmente per usarle nelle costruzioni. Nonostante sia incluso nell'elenco delle specie in pericolo di estinzione della Convenzione di Berna e questo habitat sia pluri-protetto, le regole vengono ancora ignorate.

"Era qui 65 milioni di anni fa. Le persone non possono semplicemente distruggerlo in 50 anni - non è giusto", afferma infine Togor.

FONTE: bbc
Quanto è interessante?
0
Questo pesce, antico quanto un dinosauro, potrebbe presto estinguersi