Questo pesce sta prosperando grazie al deterioramento delle barriere coralline

Questo pesce sta prosperando grazie al deterioramento delle barriere coralline
di

Quando gli eventi di sbiancamento dei coralli fanno morire i coralli, molte specie che abitano la barriera corallina sono costrette a trasferirsi. Molte.. ma non il pesce pappagallo. Secondo una nuova ricerca, questi pesci sono addirittura aumentati intorno ai "cadaveri" dei coralli.

A condurre lo studio sono stati gli scienziati dell'Australian Institute of Marine Science, che hanno esaminato le popolazioni di pesci che vivevano vicino a un paio di barriere coralline gravemente sbiancate, la Grande barriera corallina nel Pacifico occidentale e quella dell'arcipelago di Chagos nell'Oceano Indiano.

Quello che hanno trovato ha sbalordito gli addetti ai lavori: i numeri dei pesci pappagallo erano saliti alle stelle, dopo che le temperature più elevate dell'acqua avevano ucciso la maggior parte della vita nei pressi della barriera corallina. Rispetto ai pesci della stessa specie che vivono vicino a sezioni di scogliera non sbiancata, le popolazioni di pesci pappagallo trovate tra i coralli "deceduti" erano da due a otto volte più grandi.

Inoltre, gli esemplari che vivevano intorno ai coralli sbiancati erano il 20% più grandi di quelli che vivevano nelle parti sane della barriera. Il pesce pappagallo ha prosperato perché lo sbiancamento dei coralli ha portato a nuove risorse alimentari. "Quando lo sbiancamento riduce la copertura dei coralli sulle barriere coralline, crea ampie aree di superfici appena sterili", afferma Brett Taylor, ricercatore dell'Australian Institute of Marine Sciencem in un comunicato stampa. "Questi vengono immediatamente colonizzate dalle microalghe e dai cianobatteri, che forniscono cibo nutriente e abbondante per il pesce pappagallo."

Questi pesci, secondo le ultime ricerche, aiutano le barriere coralline a riprendersi dallo sbiancamento, pulendo le aree colonizzate dalle microalghe e dai cianobatteri, aiutando a mantenere l'equilibrio dell'ecosistema acquatico in quelle zone. "I pesci pappagallo sono un collegamento vitale nell'ecosistema della barriera corallina", afferma Mark Meekan, ricercatore e coautore dello studio. "A causa di questi importanti ruoli ecologici, sono stati descritti come 'gli ingegneri ecosistemici' di questi ambienti".

FONTE: upi
Quanto è interessante?
4