Peter Thiel di Paypal nel Transition Team di Donald Trump?

INFORMAZIONI SCHEDA
di

Peter Thiel, il miliardario della Silicon Valley, nonché co-fondatore di PayPal, potrebbe entrare a far parte del Transition Team del presidente eletto Donald Trump. La notizia è stata riportata dall’ex caporedattore di Fortune, Dan Primack, il quale cita fonti vicine all’entourage del nuovo numero uno della Casa Bianca.

Al momento non è noto che tipo di ruolo potrebbe avere Thiel, che anche apertamente ha sostenuto e finanziato la candidatura di Donald Trump a Presidente degli Stati Uniti.
Già nella giornata di ieri molti quotidiani degli USA avevano avanzato l’ipotesi, affermando addirittura che Thiel sarebbe stato preso in considerazione per il ruolo capo del Transition Team, una posizione che però è andata a Chris Christie, attuale governatore del New Jersey.
Thiel è stato una delle poche figure della Silicon Valley ad aver sostenuto Trump: si tratta di una personalità nota negli Stati Uniti, che la scorsa estate è finita sulle prime pagine dei giornali dopo che ha finanziato Hulk Hogan nel corso della causa contro Gawker.
Il miliardario è anche apparso sul palco della Republican National Convenction tenuta all’inizio dell’anno, ed ha donato milioni di Dollari alla fondazione che ha finanziato la campagna elettorale di Trump.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
0