IFA 2015

Philips metterà in mostra tanti nuovi monitor ad IFA 2015

di

Philips ha fatto sapere che al suo stand di Berlino ci saranno nuovi monitor esclusivi, come il primo schermo curvo dell'azienda ed un LCD da 27" con risoluzione UltraClear 5K. Nuove tecnologie accompagneranno questi pannelli, come la Quantum Dot Color IQ per colori più vivaci o SoftBlue che riduce le emissioni di luce blu per non affaticare gli occhi.

La star dello stand Philips sarà senza dubbio il primo monitor curvo della società, che farà uso di grosso pannello da 34" con sottilissime cornici che garantiranno la massima immersione. Le immagini saranno nitide, grazie alla tecnologia CrystalClear e alla risoluzione UltraWide Quad HD. Il pannello sarà un AH-IPS con angoli di visione pari a 178°/178°.
Questo schermo curvo avrà a disposizione anche degli altoparlanti con tecnologia DTS Sound, che permetterà anche di enfatizzare i bassi, i medi o gli alti a discrezione dell'utente.

Un altro monitor che farà gola agli appassionati avrà un pannello da 27" a risoluzione 5K, cioè 5120x2880. La quantità di pixel a schermo sarà esagerata, pari a quattro volte la densità del Quad HD. Lo spazio Adobe RGB coperto sarà pari al 99%, merito di PerfectKolor Technology, mentre MultiView permetterà all'utente di dividere comodamente lo spazio disponibile in più zone indipendenti. Non manca inoltre la certificazione flicker-free per non affaticare gli occhi. Questo monitor è sicuramente dedito quindi al settore professionale, grazie anche alla webcam integrata per videoconferenze di qualità.

Ancora, vedremo uno schermo con pannello IPS-ADS da 27 pollici con tecnologia Quantum Dot Color IQ, che farà brillare i colori del monitor fino al 50% in più dei normali LED e consumerà il 25% in meno di energia rispetto a funzionalità concorrenti.

Ed infine, l'ultimo monitor sarà un 24" con SoftBlue, una tecnologia che riduce l'affaticamento degli occhi contenendo la componente blu della luce. Essa agisce direttamente sulla lunghezza d'onda opportuna.

L'IFA però sarà anche il palcoscenico sul quale Philips presenterà Ambiglow Plus Base, mediante la quale è riuscita a creare un alone di luci colorate attorno al display che si sincronizzano con il contenuto a video. Questo contribuisce al coinvolgimento e crea tra l'altro un ambiente piacevole nella stanza.


Quanto è interessante?
0
PhilipsPhilipsPhilipsPhilipsPhilips