Philips svela suo primo monitor OLED 4K per professionisti video e foto

Philips svela suo primo monitor OLED 4K per professionisti video e foto
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Successivamente al debutto di tre nuovi monitor da gaming Philips, lo stesso conglomerato olandese svela il suo primo monitor OLED 4K da 27 pollici Philips Momentum 27E1N8900, concepito principalmente per videomaker, fotografi e professionisti.

Questo dispositivo si presenta con uno schermo da 27” con risoluzione pari a 3840x2160 pixel, tempo di risposta pari a 1 millisecondo, contrast ratio 1,000,000:1, luminosità di picco pari a 540 nit, copertura completa del gamut sRGB, 99,7% dello spettro DCI-P3 e 99,6% per AdobeRGB. Manca un refresh rate elevato, fissato a 60Hz, mentre lato connettività troviamo due porte HDMI 2.0, una DisplayPort 1.4 e molteplici porte USB sul retro. Al contempo, troviamo la modalità personalizzata per abbassare le luci blu e il certificato DisplayHDR True Black 400.

Allo stato attuale FlatpanelsHD parla esclusivamente di una conferma del debutto per il mercato nordamericano e quello asiatico, con prezzo pari a 7000 Yuan o 1.100 Dollari al cambio attuale. In assenza di maggiori informazioni relative al lancio sul mercato del Vecchio Continente, mancanti anche sul sito ufficiale Philips dove è apparso come nuovo monitor del catalogo, non ci resta che attendere pazientemente l’annuncio in Europa e in Italia.

Giusto sul tema dei monitor, a fine marzo 2022 Samsung ha annunciato la serie Smart Monitor M8.

Quanto è interessante?
1
Philips svela suo primo monitor OLED 4K per professionisti video e foto