I piani per l'apertura di un "hotel spaziale" attaccato all'ISS continuano

I piani per l'apertura di un 'hotel spaziale' attaccato all'ISS continuano
di

La NASA ha annunciato la scorsa settimana di star portando avanti il suo piano per commercializzare la Stazione Spaziale Internazionale (ISS) e che la società privata Axiom Space svilupperà un "hotel spaziale" per agganciarsi alla stazione orbitale.

Ora, Axios ha ottenuto maggiori dettagli sul piano. Secondo quanto dichiarato dal sito di notizie online, si vedrà un passaggio di "testimone" da parte della NASA, fornitore dei servizi orbitali stessi, che dipenderà più pesantemente dalle società private (che andranno a prendere il timone della Stazione Spaziale).

Senza dubbio, un netto cambiamento nelle priorità per l'agenzia spaziale che ha trascorso oltre 20 anni per aiutare a gestire la ISS. Tuttavia, l'hotel spaziale gestito da Axiom è ancora lontano diversi anni, riferisce Axios. Il piano dell'azienda è di lanciare il suo primo modulo entro la fine del 2024, seguito da altri due, uno per l'abitazione e uno per la produzione, nel corso dell'anno successivo.

Prima che ciò avvenga, inoltre, gli equipaggi della Axiom diventeranno "regolari" sull'ISS. Il cofondatore della compagnia Michael Suffredini ha dichiarato ad Axios che ha già prenotato i biglietti per la ISS sui razzi che verranno lanciati a partire dal prossimo anno. "Stiamo iniziando questi voli in anticipo per stabilire la cadenza e il ritmo", ha dichiarato l'uomo.

Una volta che la Stazione Spaziale Internazionale verrà ritirata, un evento che dovrebbe verificarsi in un periodo tra il 2024 e il 2028, i moduli Axiom Space si staccheranno e la società privata continuerà a gestire la propria stazione spaziale tranquillamente e in modo indipendente.

FONTE: futurism
Quanto è interessante?
2