Il piano di Elon Musk per Twitter: quadruplicare gli utenti attivi entro il 2028

Il piano di Elon Musk per Twitter: quadruplicare gli utenti attivi entro il 2028
di

Dopo aver scoperto che Elon Musk potrebbe diventare CEO di Twitter, seppur per un lasso di tempo molto limitato, oggi emergono delle nuove e interessanti indiscrezioni sui piani del miliardario sudafricano per la piattaforma social che ha appena acquistato. Nello specifico, Musk punterebbe a quadruplicare gli utenti di Twitter entro il 2028.

A riportare la notizia sono fonti come Engadget e il New York Times, che sarebbero entrate in possesso di un discorso di Elon Musk agli investitori, con il quale il CEO di Tesla e SpaceX vorrebbe illustrare la propria "vision" per il futuro dell'azienda. Nello specifico, pare che Musk si voglia concentrare sull'aumento del numero di utenti attivi sulla piattaforma social.

Questi ultimi, infatti, dovrebbero passare da 217 milioni nel 2021 a 931 milioni nel 2028, con uno step intermedio di 600 milioni nel 2025. Ovviamente, i dati si riferiscono agli utenti medi attivi su base mensile, e non agli utenti totali della piattaforma. Ad ogni modo, ciò significa che il miliardario vorrebbe quadruplicare gli utenti attivi di Twitter nel giro di sei anni: un obiettivo decisamente ambizioso, specie considerando che molti utenti stanno abbandonando Twitter da quando la piattaforma è stata acquistata da Musk.

Il CEO di Tesla, poi, vorrebbe anche arrivare a 104 milioni di abbonamenti attivi per un servizio a pagamento ancora sconosciuto, noto come "X". Per il momento non ci sono ancora spiegazioni su cosa sia "X", ma pare che esso potrebbe essere un addebito per le attività commerciali iscritte a Twitter oppure un'opzione aperta a tutti gli utenti, che permetta di utilizzare il social senza pubblicità pagando un piccolo canone mensile.

Proprio i nuovi abbonamenti, insieme al controverso pagamento per gli embed di Twitter, potrebbero essere alla base dell'aumento verticale dei guadagni della piattaforma, che secondo le previsioni di Musk dovrebbero passare dai 5 miliardi di Dollari del 2021 a 26,4 miliardi nel 2028. Di questi, solo il 45% dovrebbero provenire dalle pubblicità, mentre il restante dovrebbe essere composto da sottoscrizioni, abbonamenti e altre forme di pagamento.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
3