Una pianta che si credeva fosse estinta da tempo ritrovata in un cratere hawaiano

Una pianta che si credeva fosse estinta da tempo ritrovata in un cratere hawaiano
di

Nel 2021 Kallie Barnes, un tecnico della Three Mountain Alliance, durante un suo viaggio di lavoro alle Hawaii fece una scoperta sorprendente: una pianta rara che gli scienziati pensavano fosse estinta abitava ancora l'area. Stiamo parlando di un piccolo gruppo della specie Delissea argutidentata.

"Ora possiamo reintrodurre questa pianta in gran numero nella sua gamma precedente, ricordandoci di rimanere fiduciosi e vigili", ha dichiarato Colleen Cole, una coordinatrice della TMA. "Gli sforzi di restauro sono iniziati subito dopo la scoperta, con semi estratti dalla pianta nella speranza di vedere la Delissea proliferare ancora una volta."

Con un'altezza fino a 10 metri, nel 1900 le piante stupivano i naturalisti con le loro foglie coronate e le maestose chiome. Tuttavia da allora e fino agli anni '70 la popolazione è diminuita costantemente. Il cambiamento climatico ha alterato l'ecosistema delle Hawaii dall'inizio del XX secolo, con l'aumento delle temperature che ha consentito a specie invasive di prendere piede.

Nel 1992, una singola pianta è stata trovata a Puʻu Waʻawaʻa, ma è morta solo dieci anni dopo, portando gli scienziati a pensare che fosse persa per sempre... fino ad oggi. Purtroppo le temperature della zona, sempre a causa del cambiamento climatico, offrono un ambiente poco ospitali per le piante autoctone: delle 16 specie di Delissea conosciute dagli scienziati, due sono in pericolo di estinzione mentre il resto è estinto.

La scoperta dell'argutidentata è quindi un raggio di speranza per ricercatori e ambientalisti, che adesso possono proteggere una specie ritrovata, come questa rara orchidea estinta per 120 anni.

FONTE: grunge
Quanto è interessante?
1
Una pianta che si credeva fosse estinta da tempo ritrovata in un cratere hawaiano