Questo pinguino solitario ha viaggiato più di 3.000 chilometri lontano da casa

Questo pinguino solitario ha viaggiato più di 3.000 chilometri lontano da casa
di

Cosa ci fa un pinguino in una spiaggia delle Nuova Zelanda? Considerando che la sua casa è in Antartide. Soprannominato "Pingu" - dall'omonimo cartone animato - dalla gente del posto, la creatura di 1/2 anni è stata trovata "sottopeso e disidratata", ma fortunatamente i funzionari del Kaikoura Wildlife Hospital hanno rimesso Pingu in sesto.

Questo è soltanto il terzo esemplare della specie ad essere avvistato in Nuova Zelanda. I pinguini di Adelia (Pygoscelis adeliae), infatti, sono una delle cinque specie di pinguini che vivono esclusivamente in Antartide e nelle isole circostanti. Gli esperti non sono sicuri del motivo per cui Pingu abbia viaggiato fino in queste zone, ma pensano che la carenza di cibo e il cambiamento climatico possano aver avuto un ruolo.

Solitamente questi pinguini si allontanano dalla rotta "quando le acque si riscaldano perché i pesci di solito vanno in acque più profonde e fredde. E quindi non ci sono pesci in giro", ha dichiarato al Guardian Thomas Stracke di Christchurch Penguin Rehabilitation, che ha contribuito a "riabilitare" Pingu. Un caso simile è successo a un tricheco che si è addormentato su in iceberg.

Il 60% delle popolazioni di pinguini di Adelie potrebbe essere in grave declino entro la fine del secolo (anche il pinguino imperatore subirà lo stesso destino). "Tutte le specie di pinguino sono come sentinelle marine", ha dichiarato sempre al Guardian Philip Seddon, zoologo dell'Università di Otago in Nuova Zelanda. "Quando stanno andando male, ci danno un segnale precoce - come dei veri e propri canarini nelle miniere di carbone - che le cose non vanno bene".

Quanto è interessante?
4
Questo pinguino solitario ha viaggiato più di 3.000 chilometri lontano da casa