Pioneer rientra nel mercato TV grazie a pannelli Sharp

INFORMAZIONI SCHEDA
di

Come noto Pioneer, con i suoi plasma serie Kuro, era fino a qualche anno fa il riferimento assoluto per chi cercava qualità senza compromessi nel mercato dei display al plasma. Purtroppo l'azienda giapponese è poi uscita dal mercato schiacciata dalla concorrenza deludendo moltissimi fans. Viene quindi accolto in modo positivo questo accordo siglato tra Pioneer e Sharp che porterà alla produzione e distribuzione (per ora solo in USA e Canada) di televisori LCD serie "Elite" sia a marchio Pioneer che Sharp. Al momento non sono stati rivelati molti dettagli e sappiamo solo che verranno utilizzati pannelli LCD a LED con tecnologia "Quattron" di Sharp. Già in passato le due aziende hanno collaborato in ambito TV LCD e lo fanno ormai da qualche anno per quanto riguarda la produzione dei lettori Blu-ray. Quasi certo che le diagonali proposte andranno dai 46 pollici in su ed è molto probabile che saranno anche 3D compatibili.

FONTE: AV Magazine
Quanto è interessante?
0