I pipistrelli riescono a "prevedere il futuro" durante la caccia

I pipistrelli riescono a 'prevedere il futuro' durante la caccia
di

I pipistrelli riescono a calcolare la direzione della loro preda costruendo modelli predittivi grazie al movimento del bersaglio dagli echi. Sono dei modelli così efficienti che i pipistrelli riescono a seguire la preda anche quando scompare temporaneamente dietro ostacoli che bloccano l'eco, come ad esempio gli alberi.

"Proprio nel modo in cui un giocatore di tennis deve scoprire quando e dove colpirà la palla, un pipistrello deve anticipare quando e dove entrerà in contatto con l'insetto che sta cacciando", ha dichiarato l'autrice senior dello studio, pubblicato sulla rivista PNAS, Cynthia F. Moss. "L'insetto sta volando. Anche il pipistrello sta volando. In questo ambiente che cambia molto rapidamente, se il pipistrello si basasse solo sulle informazioni che ha ottenuto dall'eco più recente, perderebbe l'insetto".

Poiché i pipistrelli sono ottimi cacciatori, il team di ricerca ha pensato che queste creature dovessero utilizzare in qualche modo le informazioni che ottengono durante la caccia per prevedere la direzione delle prede. Così, in laboratorio, hanno progettato un esperimento che rispecchiava da vicino la situazione di un pipistrello in natura.

Il pipistrello utilizza il ritardo tra ogni chiamata di ecolocalizzazione e gli echi risultanti, per determinare la distanza della preda. Inclinano la testa, inoltre, può cogliere la mutevole intensità degli echi per capire dove si trova la preda sul piano orizzontale. Il team ha ideato modelli matematici per testare i dati e ha formulato diverse ipotesi sulle capacità dei pipistrelli, ha dichiarato la co-autrice dello studio Clarice Anna Diebold, dottoranda in Scienze psicologiche e cerebrali.

I risultati ribaltano la precedente credenza che spiega come i pipistrelli non siano capaci di prevedere la posizione futura di un insetto, una conclusione tratta da un grande studio degli anni '80 fatto prima dell'invenzione delle apparecchiature da laboratorio (come ad esempio le fotocamere ad alta velocità che hanno catturato il movimento del pipistrello).

Potrebbe non sembrare, ma queste creature sono molto importanti per la natura.

FONTE: phys
Quanto è interessante?
2