Il poema di Gilgamesh potrebbe contenere la prima fake news della storia

Il poema di Gilgamesh potrebbe contenere la prima fake news della storia
di

A quanto pare quella narrata nell'antico poema di Gilgamesh potrebbe essere la prima fake news della storia: una frase con duplice significato potrebbe essere l'origine del fraintendimento.

Il dottor Martin Worthington, assirologo specializzato in grammatica, letteratura e medicina babilonese, assira e sumera dell’Università di Cambridge, ha portato avanti un’interessante ricerca che mette in stretta correlazione ciò che è narrato su una delle tavolette d’argilla dell’Epopea di Gilgamesh di 3000 anni fa, oggi conservata al British Museum di Londra, e il Diluvio Universale narrato nella Bibbia.

Protagonista di questo studio è il racconto sull’inondazione provocata dal dio babilonese Ea e quello che, analizzando con attenzione le parole del testo, sembra essere proprio un vero gioco di parole, un inganno da parte del dio nei confronti dell’umanità. Proprio come nel racconto biblico, gli unici a sopravvivere alla catastrofe furono tale Uta-napishti e la sua famiglia che costruirono un’arca su cui vi si rifugiarono assieme a moltissime specie diverse di animali.

E' una frase in particolare, spiega il dottor Worthington, quella che potrebbe essere interpretata sia come la promessa di una “pioggia di cibo”, sia come l’avvertimento di una terribile catastrofe, il diluvio, per l’appunto. Il punto di tutta la questione, insomma, potrebbe essere un fraintendimento fonetico. Insomma, l’interpretazione errata dell’avvertimento di Ea, generalmente considerato un dio imbroglione, ha causato la morte dell’umanità eccetto che di Uta-napishti e la sua famiglia.

Impossibile non notare come la storia del Diluvio Universale altro non sia che la reinterpretazione della più antica vicenda legata all'Epopea di Gilgamesh nonché il primo esempio di notizia falsa e tendenziosa documentata su un reperto così antico. Per chi fosse interessato, la ricerca è contenuta nel libro intitolato “La duplicità di Ea nella storia del diluvio di Gilgamesh” ed è stato presentato il 26 novembre a Londra.

Quanto è interessante?
6