Il pollo crudo è pericoloso? Sappiamo tutti che lo è ma ci hanno fatto comunque uno studio

Il pollo crudo è pericoloso? Sappiamo tutti che lo è ma ci hanno fatto comunque uno studio
INFORMAZIONI SCHEDA
di

In un recente studio, pubblicato sulle pagine di "Physics of Fluids", alcuni scienziati dell'Università di Chimica e Tecnologia di Praga hanno messo in guardia chiunque effettui le operazioni di lavaggio del pollo crudo prima di cuocerlo. La salmonella, infatti, potrebbe essere letteralmente "spruzzata", contaminando tutto ciò che ci circonda.

Il team di esperti ha voluto intraprendere questa particolare ricerca proprio per l'enorme diffusione del pollo nell'alimentazione umana. Ovviamente tutti siamo a conoscenza dei pericoli insiti nella sua carne cruda, ma forse l'associamo alla sola ingestione.

D'altronde, finora mancavano anche ricerche scientifiche specifiche che valutassero l'entità della trasmissione microbica, dovuta alla diffusione della Salmonella presente nelle goccioline d'acqua che vengono propagate durante le operazioni di lavaggio.

Per questo motivo, gli scienziati dell'Università di Praga hanno utilizzato grandi lastre di agar per confermare che i batteri possono essere realmente trasferiti dalla superficie del pollo crudo attraverso gli schizzi. Come non sentire il bisogno di uno studio simile...

Nel loro studio hanno dimostrato che l'altezza del rubinetto, il tipo di flusso e la rigidità della superficie giocano un ruolo fondamentale nella diffusione delle goccioline. Utilizzando l'imaging ad alta velocità per esplorarne le cause, hanno scoperto che l'aumento dell'altezza del rubinetto porta ad un'instabilità del flusso che può aumentarne la quantità.

Inoltre, i materiali morbidi come il pollo, possono creare una cavità nella loro superficie capace di generare schizzi che invece, in condizioni di medesimo flusso, non verrebbero provocati da una superficie curva e dura.

Il dott. Chlumsky, uno degli autori dello studio, ha infine affermato: "Le nostre conclusioni sono che lavare il pollo crudo rischia il trasferimento di agenti patogeni e la contaminazione incrociata. Quindi, il cambiamento delle condizioni di lavaggio potrebbe notevolmente aumentare o diminuire il rischio di generare questi schizzi nocivi".

Non si smette mai di imparare, vero? E voi come lo preparate il pollo? Lo lavate, lo mangiate crudo per sentirvi un po' "Bear Grylls"? Fatecelo sapere nei commenti.

A proposito di intossicazioni alimentari, sapete che l'anno scorso scoppiò un'epidemia di Salmonella per colpa delle cipolle? Un patogeno davvero pericoloso, usato anche durante il più grande attacco biologico commesso dagli hippie.

Quanto è interessante?
4
Il pollo crudo è pericoloso? Sappiamo tutti che lo è ma ci hanno fatto comunque uno studio