Polonia: una spada medievale vecchia 1.000 anni è stata recuperata da un fiume

Polonia: una spada medievale vecchia 1.000 anni è stata recuperata da un fiume
di

Sicuramente una scoperta che non capita di certo tutti i giorni: una spada medievale recuperata dal fiume Oder in Polonia. L'arma è stata scoperta durante i lavori di dragaggio sul fairway Świnoujście-Szczecin nel fiume occidentale presso l'isola di Dębina ed è quasi completamente conservata con addirittura un frammento di cuoio e fodero di legno.

I lavori fanno parte di uno sforzo per ampliare il fairway Świnoujście-Szczecin lungo un tratto di 62 km e ricostruire le sponde del fiume per prevenire l'erosione. La dottoressa Anna Bogumiła Kowalska del Dipartimento di Archeologia del Museo Nazionale di Stettino ha dichiarato ai giornalisti locali che la spada è un ritrovamento unico a causa dell'alto livello di conservazione.

È, infatti, molto raro scoprire una spada quasi completa con i resti del suo fodero. L'arma da taglio utilizzata sicuramente per incutere timore è lunga 108 centimetri ed ha solamente la punta rotta. Il manico superstite, con tanto di pomello, è ancora in un frammento di pelle e un fodero di legno che ha inserti triangolari.

Secondo un'ispezione preliminare, la spada risale al periodo compreso tra il 1170 e il 1330 d.C. ed è stata inviata al Museo Nazionale per condurre uno studio non invasivo e determinare se la spada sia stata persa durante un conflitto o faccia parte di un deposito militare. "Dalla profonda preistoria, i depositi militari avevano un carattere votivo - forse questa spada è collegata a una storia del genere. Se davvero si scoprisse che si trattava di un deposito, sarebbe il deposito più orientale che conosciamo oggi".

Quanto è interessante?
11
Polonia: una spada medievale vecchia 1.000 anni è stata recuperata da un fiume