Pornhub bannato permanentemente da Instagram: "ha violato le regole"

Pornhub bannato permanentemente da Instagram: 'ha violato le regole'
di

A poche ore dalla lettera aperta di Pornhub ad Instagram, in cui i rappresentanti dell’industria cinematografica per adulti si sono scagliati anche con toni duri contro la piattaforma di Meta, dai gestori del social network arriva la conferma: l’account Pornhub è stato chiuso permanentemente.

La dichiarazione è arrivata ai microfoni di Motherboard da parte di un portavoce di Meta, il quale afferma che nell’ultimo decennio l’account Pornhub ha violato ripetutamente i termini del servizio in materia di nudità, contenuti per adulti ed adescamento sessuale. In particolare, al New York Post Meta ha affermato che la piattaforma per adulti avrebbe di recente incoraggiato gli utenti Instagram a lasciare la piattaforma per visitare un sito porno.

Nella lettera, Pornhub spiega che l’applicazione da parte di Instagram delle sue politiche è stata “opaca, discriminatoria e ipocrita” e, porta l’esempio di Kim Kardashian che “ha mostrato le foto del suo sedere a 330 milioni di follower, senza scatenare alcuna reazione da parte di Instagram.” Secondo il sito, “i membri dell’industria per adulti rischiano di sparire se Instagram decide che i nostri pantaloni sembrano un pò troppo stretti per soddisfare i suoi standard arbitrati e applicati selettivamente”. Insomma, lo scontro tra le parti sembra essere quanto mai acceso.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
4