PosteMobile abbandona la rete WindTre: si appoggerà a Vodafone

PosteMobile abbandona la rete WindTre: si appoggerà a Vodafone
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Nel comunicato in cui è stata annunciata la partnership tra TIM e Poste Italiane, l'operatore virtuale di Poste ha annunciato una modifica non di poco conto ed estremamente importante, che impatterà tutti coloro che sono in possesso di una SIM PosteMobile.

Dai prossimi mesi, infatti, PosteMobile abbandonerà la rete WindTre, a favore di Vodafone. Non sono chiare le condizioni economiche che hanno portato le parti a stringere un accordo così importante, ma per gli utenti la novità sarà molto importante in quanto andrà ad impattare direttamente sulla copertura della rete.

Vodafone vanta infatti una copertura più capillare del territorio italiano, ma WindTre di recente ha ottenuto il titolo di miglior operatore d'Italia da parte di Open Signal, nell'ambito del rapporto "Mobile Network Experience di Maggio 2020", in cui sono state lodate le performance in download ed upload, rispettivamente di 25,4 e 9,1 Mbps in media, ma anche nelle categorie "Video Experience" e "4G Coverage Experience".

Gli utenti PosteMobile, però, non saranno costretti a cambiare SIM. Resta anche da capire quando avverrà la transizione completa a Vodafone, ed a riguardo ancora non sono arrivate comunicazioni a riguardo. Secondo le ultime stime, PosteMobile avrebbe più di tre milioni di schede attive in tutta Italia. Cosa ne pensate di questa scelta?

Quanto è interessante?
1