PosteMobile: entro fine maggio 2021 arriva l'offerta in fibra

PosteMobile: entro fine maggio 2021 arriva l'offerta in fibra
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Sulla scia di quanto fatto da altri operatori telefonico, anche PosteMobile ha annunciato i risultati finanziari relativi al primo trimestre del 2021, nel corso del quale l'utile netto ha registrato una crescita del 46% rispetto allo scorso anno, spinto anche dall'aumento dei clienti che sono vicini a quota 5 milioni.

Nello specifico, nel primo trimestre del 2021 PosteMobile tra fisso e mobile ha toccato quota 4,8 milioni di linee, con un incremento di 270mila linee rispetto all'anno precedente.

Tale dato potrebbe crescere ulteriormente nel corso del trimestre appena iniziato, quando PosteMobile lancerà l'offerta "PosteMobile Casa Ultraveloce" che segnerà il debutto dell'operatore nel mercato della fibra ottica. A riguardo, PosteMobile ha già annunciato che il progetto pilota su banda ultralarga è già stato messo a disposizione per i dipendenti, e sarà esteso al pubblico per la fine di maggio 2021. Nessuna informazione sull'eventuale data di disponibilità, tanto meno sui prezzi.

Per tutte le informazioni sulla copertura e sull'operatore a cui si appoggia PosteMobile, vi rimandiamo alla nostra faq dedicata in cui sono presenti tutte le risposte alle domande più frequenti sullo stato della rete. PosteMobile ha annunciato il passaggio alla rete Vodafone lo scorso febbraio, ma come abbiamo avuto modo di raccontare su queste pagine, non sarà necessario alcun cambio di SIM.

Quanto è interessante?
3