Questi potrebbero essere stati i primi parassiti conosciuti sulla Terra

Questi potrebbero essere stati i primi parassiti conosciuti sulla Terra
di

Le creature di 500 milioni di anni fa sono davvero strane e apparentemente "aliene".. per non parlare dei parassiti. Fossili (trovati in dei brachiopodi) risalenti a 512 milioni di anni rappresentano un chiaro esempio di parassitismo, così come viene riportato in uno studio pubblicato su Nature Communications.

"Il parassitismo è parte integrante della vita sulla Terra, ma è stato difficile determinare quando sia emerso", afferma Tommy Leung, parassitologo dell'Università del New England ad Armidale. Probabilmente è nato presto, in parte perché oggi "praticamente ogni essere vivente ha un qualche tipo di parassita che vive sopra o dentro di loro, persino fino ai parassiti stessi".

Di solito i parassiti non si fossilizzano bene perché i loro corpi sono piccoli e morbidi. Anche se due organismi si trovano nello stesso fossile, può essere difficile capire se la loro relazione fosse parassitaria. Un nuovo fossile trovato nello Yunnan, in Cina, offre prove convincenti di una relazione parassita-ospite. In questo luogo, infatti, i ricercatori hanno scoperto migliaia di brachiopodi raggruppati insieme (419 esemplari).

Gli autori del nuovo studio hanno scoperto che i gusci di 205 di essi erano incrostati da strutture tubolari mineralizzate, ed erano inoltre significativamente più piccoli di quelli non incrostati. Secondo gli esperti, nei tubuli mineralizzati potrebbero essere stati presenti dei parassiti vermiformi, che si nutrivano del cibo filtrato dai brachiopodi.

Lo studio "dimostra che questi organismi avevano un'associazione intima", poiché se la relazione fosse stata veramente parassitaria, i brachiopodi con più tubi sarebbero stati più svantaggiati, ma così non era.

Quanto è interessante?
2
Questi potrebbero essere stati i primi parassiti conosciuti sulla Terra