I preparativi per la Luna continuano: test in diretta per il razzo SLS della NASA

I preparativi per la Luna continuano: test in diretta per il razzo SLS della NASA
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Nonostante manchino almeno altri quattro anni per riportare l’umanità sulla Luna, gli ingegneri NASA si stanno dando un gran da fare per rispettare le tabelle di marcia. Il prossimo step sarà testare un segmento dell’SLS a inizio settembre, e potrà esser seguito in diretta.

Lo Space Launch System è uno dei nuovi sistemi di lancio progettati dalla NASA, solitamente sintetizzato con la dicitura “il razzo più potente mai costruito”. Teoricamente è tutto vero, e infatti l’SLS è l’unico vettore capace di portare l’intero occorrente per una missione lunare in un unico viaggio. Sebbene il suo completamento sia ancora lontano, non mancano interessanti passi in avanti fatti in questi ultimi tempi, compresi i progressi sulla capsula Orion.

Proprio il giorno 2 settembre, alle ore 20:41 del fuso orario italiano, l’agenzia spaziale americana ha stabilito un test in diretta del booster del suo nuovo sistema di lancio. L’intero apparato dell’SLS è composto da due booster a stato solido e un grande core centrale con quattro motori a stato liquido. Sebbene in futuro potranno esistere più versioni dell’SLS, i booster laterali saranno sempre onnipresenti, e proprio loro saranno il focus del test di inizio settembre.

Essi son stati già ancora al terreno, nello stabilimento della Northrop Grumman a Promontory, nello Utah e son pronti per effettuare un’accensione completa di circa due minuti. I dati raccolti dagli ingegneri serviranno a controllare eventuali difetti presenti e possibili migliorie da applicare nel corso di questi anni, prima che la missione Artemis III decida di partire nel 2024.

Sarà possibile seguire il test in diretta dal canale Youtube della NASA o direttamente sul sito dell’agenzia. Per chi possiede Twitter inoltre, sarà possibile porre qualsiasi domanda mediante l’hashtag #AskNASA.

FONTE: NASA
Quanto è interessante?
4
I preparativi per la Luna continuano: test in diretta per il razzo SLS della NASA