di

Missione riuscita per SpaceX, che nella giornata di ieri 11 Gennaio ha effettuato il primo lancio del Falcon 9 con a bordo dieci satelliti per conto della società di telecomunicazione Iridium.

Il volo di ieri, chiamato Iridium-8, ha inviato nell'orbita terrestre bassa dieci satelliti Iridium, che rappresentano il lotto finale per la costellazione di Iridium NEXT. La compagnia di Elon Musk, che proprio oggi ha annunciato un taglio del personale del 10%, lo scorso anno aveva firmato un contratto che ha portato al posizionamento di tutti e 75 i satelliti che forniranno copertura per le telecomunicazioni dalla bassa orbita terrestre.

Questa nuova costellazione di satelliti rappresenta una sostituzione ed aggiornamento della flotta originale, lanciata tra il 1997 ed il 2002. SpaceX ha effettuato i lanci in gruppi da dieci, ad eccezione di un volo che ha portato al lancio di cinque satelliti.

Al termine del lancio, SpaceX ha anche effettuato con successo l'atterraggio del Falcon 9 su una delle sue navi, il che ha portato a 33 il numero totale di atterraggi che permettono alla compagnia di riutilizzare i razzi.

Il 2019 di SpaceX, nonostante i problemi finanziari, parte col verso giusto. L'anno appena iniziato sarà cruciale per il futuro della compagnia americana, che si appresta a debuttare anche nel settore del turismo spaziale.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
3