Ecco i primi piani per inviare due astronauti sulla superficie di Marte

Ecco i primi piani per inviare due astronauti sulla superficie di Marte
di

Sappiamo che la NASA ha intenzione di esplorare Marte e ha già stabilito un piano "preliminare" per arrivare sul Pianeta Rosso. Attualmente, infatti, c'è un'idea iniziale per una missione con equipaggio di 30 giorni sulla superficie del corpo celeste.

L'agenzia sta immaginando un veicolo spaziale habitat per fare il viaggio dalla Terra, utilizzando uno stadio a razzo ibrido che combina propulsione chimica ed elettrica. L'equipaggio, in tutto, sarebbe composto da 4 persone, mentre altri due visiteranno la superficie di Marte.

Per trascorrere effettivamente fino a un mese terrestre sulla desolata superficie marziana, il direttore delle architetture spaziali della NASA Kurt Vogel suggerisce che i due membri dell'equipaggio possano vivere all'interno di un rover pressurizzato che fornirebbe un'abitazione e consentirebbe anche loro di completare gli obiettivi scientifici.

Inizialmente saranno 30 i giorni richiesti per un soggiorno sul Pianeta Rosso, che in tutto impiegherebbe poco meno di due anni terrestri per completare il viaggio, a quasi 500 giorni sulla superficie, con un conteggio di ben 916 giorni per essere completato.

Precedentemente all'arrivo su Marte, la NASA spera di imparare qualcosa di nuovo dall'esplorazione della superficie della Luna. Prima di pensare ad altri pianeti, è bene riflettere alla missione sul nostro satellite, incluso il programma di stabilire una presenza più permanente grazie al Lunar Gateway.

Insomma, nei prossimi anni ne vedremo sicuramente delle belle.

FONTE: futurism
Quanto è interessante?
3