Primo flop in Italia per il riconoscimento facciale Face ID di iPhone X: la storia

Primo flop in Italia per il riconoscimento facciale Face ID di iPhone X: la storia
di

Tra le funzionalità più apprezzate incluse da Apple in iPhone X figura senza dubbio il sistema di riconoscimento facciale del sistema Face ID. Tale sistema, come vi abbiamo ampiamente raccontato su queste pagine nei primi giorni di disponibilità, ha però fatto cilecca in Cina, dove due fratelli sono riusciti a sbloccare lo stesso dispositivo.

Un caso simile, il primo, è stato registrato anche in Italia dove due fidanzate sono riuscite a sbloccare lo stesso dispositivo.

La storia è stata raccontata oggi da Il Corriere della Sera. Stefania, 33 anni, come praticamente tutti coloro che hanno portato a casa il nuovo Melafonino, ha abilitato il sistema di riconoscimento facciale, dopo aver letto sul manuale il claim di Apple, secondo cui "la probabilità che qualcuno riesca a sbloccare il tuo smartphone ingannando il riconoscimento facciale è una su un milione. Figurarsi se le due persone coinvolte sono una coppia e convivono".

Fin qui tutto bene, ma l'episodio che sta facendo tanto discutere è avvenuto tre giorni fa, quando Claudia, la compagna di Stefania, è riuscita a sbloccarlo: "ho preso in mano l’iPhone di Stefania per guardare le mappe; eravamo in macchina e volevo attivare il navigatore. Ho toccato lo schermo e ho iniziato a usarlo come se nulla fosse" racconta. Le due convivono da un anno e mezzo e, nonostante non vi sia alcun tipo di legame di sangue, si somigliano davvero tanto. "Ci dicono sempre che ci assomigliano. Ci chiedono se siamo parenti o sorelle, ma non pensavo che avremmo tratto in inganno una tecnologia così sofisticata" continua Claudia, che non solo è riuscita a sbloccare il cellulare attraverso il riconoscimento facciale, ma ha anche avuto accesso all'applicazione della banca ed ha autorizzato alcuni acquisti su Amazon.

La falla si presenterebbe anche in condizioni di illuminazione scarse e dopo la riconfigurazione da zero del sistema Face ID. Le due ci scherzano su, ma la falla è davvero molto grave e da Apple non è arrivato alcun commento su quello che è a tutti gli effetti il primo caso in Italia del genere.

FONTE: Corriere
Quanto è interessante?
7

Scopri le migliorie offerte del Black Friday 2018: sconti e promozioni per risparmiare sui tuoi acquisti!