Pringles annuncia il "gusto crypto": in realtà è un NFT in vendita!

Pringles annuncia il 'gusto crypto': in realtà è un NFT in vendita!
di

Dopo avervi illustrato perché le Pringles hanno una forma così particolare, torniamo a trattare l'argomento. Questa volta, purtroppo, non si tratta di patatine da mangiare, bensì di un'iniziativa del brand legata al mondo crypto.

Infatti, il noto marchio dietro ai popolari snack salati ha pubblicato un inusuale post su Instagram, in cui annuncia nientepopodimeno che il "gusto" CryptoCrisp. In realtà, come potete ben immaginare, questo tubo di patatine non esiste veramente, ma si tratta semplicemente dell'opera dell'ingegno di Vasya Kolotusha. La collaborazione tra il brand e l'artista ha dato vita al design che potete vedere nel video riproducibile mediante il player presente in calce alla notizia.

L'iniziativa va tuttavia ben oltre a questa simpatica realizzazione. Infatti, il marchio sta vendendo l'NFT relativo alle Pringles dal "gusto" CryptoCrisp. Esistono solamente 50 NFT relativi a questo "progetto" e non fatichiamo a immaginare che, nonostante l'annuncio sia stato pubblicato da poche ore, parecchie persone siano già "corse" a visitare il sito Web inserito nella biografia del profilo Instagram ufficiale di Pringles (USA).

Per chi non sapesse di cosa stiamo parlando, ricordiamo che gli NFT sono dei token crypto che "certificano" e danno di fatto valore a un contenuto digitale. Nell'ultimo periodo all'estero c'è stato un "boom" di questi token. Per intenderci, Elon Musk ha avviato un'asta relativa all'NFT di un suo brano, mentre l'NFT della foto del meme del Grumpy Cat è stato venduto per circa 80.000 dollari.

Quanto è interessante?
2
Pringles annuncia il 'gusto crypto': in realtà è un NFT in vendita!