Il Pro Display XDR può essere pulito solo con un panno speciale di Apple

Il Pro Display XDR può essere pulito solo con un panno speciale di Apple
di

Sono disponibili da ieri per l'acquisto i costosissimi Mac Pro e Pro Display XDR di Apple, che arrivano a raggiungere anche i 60.000 Euro nella configurazione ultratop. Il colosso di Cupertino, a seguito del lancio ufficiale, ha pubblicato alcuni documenti di supporto sulla manutenzione del PC e monitor.

In uno di questi, leggibile tramite questo indirizzo, Apple spiega che il Pro Display XDR con vetro con nanotexture si deve pulire solo con un panno speciale che è incluso nelle confezione e non con i classici panni in microfibra o con un pò d'acqua.

La società americana non ha spiegato le motivazioni per cui ha pubblicato questo vero e proprio avviso di sicurezza, che si applica solo alla variante da 6.599 Euro e non a quella con vetro standard. Probabilmente però è dettata dai materiali utilizzati per il monitor.

Il modello in questione infatti identifica la versione con texture opaca e non riflettente, che è "incisa nel vetro a basso livello" ed aiuta a mantenere il contrasto nonostante la finitura opaca. Probabilmente tale texture è talmente delicata che un panno tradizionale potrebbe rovinarla e quindi minare il corretto funzionamento del pannello.

In caso di smarrimento del panno, non è possibile acquistarlo nè su Amazon, tanto meno su Apple Store: è necessario mettersi in contatto con l'assistenza per la sostituzione.

Apple ha anche fornito delle istruzioni specifiche su come pulire il panno: è necessario lavarlo con l'acqua e sapone per piatti, sciacquarlo e lasciarlo asciugare all'aria per almeno 24 ore.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
4

Mac Pro

Mac Pro
  • Produttore: Apple
    • Caratteristiche tecniche
    • +