Problemi di alimentazione per la Stazione Spaziale Internazionale, la NASA al lavoro

Problemi di alimentazione per la Stazione Spaziale Internazionale, la NASA al lavoro
INFORMAZIONI SCHEDA
di

A quanto pare, la NASA ha risolto i problemi di alimentazione che stavano interessando da qualche giorno la Stazione Spaziale Internazionale. A darne l'annuncio la stessa Agenzia Spaziale Americana in un post pubblicato ieri sul blog ufficiale.

La NASA infatti, pur fornendo alcune indicazioni sull'imminente missione di SpaceX che dovrà portare del carico alla Stazione Spaziale Internazionale, ha menzionato un "problema con il sistema elettrico" dell'ISS.

Il problema a quanto pare deriva da una main bus switching unit (MBSU), che invia energia elettrica a due degli otto canali di alimentazione. Gli array solari alimentano la corrente attraverso questi canali per far funzionare tutti i sistemi della stazione. Gli ingegneri stanno lavorando per il reindirizzamento dell'alimentazione tramite i sei canali rimanenti.

La NASA sta anche cercando di capire cosa sia successo e se è in grado di ripristinare la piena potenza alla stazione, sebbene la fase di emergenza sia passata. "Non ci sono allarmi immediati per l'equipaggio o la stazione" ha comunque affermato l'Agenzia Spaziale. Sull'ISS attualmente sono presenti sei astronauti e cosmonauti della NASA, l'Agenzia Spaziale Canadese e la Roscosmos.

Al momento i dettagli sul problema sono scarsi, e la NASA sta ancora studiando a fondo il tutto.

La missione di rifornimento di SpaceX dovrebbe risolvere in parte il disservizio, con lancio previsto per domani 1 Maggio.

FONTE: cnet
Quanto è interessante?
4