Problemi per Gmail: le email arrivano in ritardo il 30 novembre 2023

Problemi per Gmail: le email arrivano in ritardo il 30 novembre 2023
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Come si evince anche dalla presenza del Negozio di Natale di Amazon in bella vista sul noto portale e-commerce, dicembre 2023 sta per iniziare. Tuttavia, il servizio di posta elettronica Gmail ha a quanto pare deciso di "lavorare a rilento" già nell'ultimo giorno di novembre, visto che attualmente si riscontrano e-mail ricevute in ritardo.

A tal proposito, come riportato anche da The Verge, nonché soprattutto come esplicitato a livello ufficiale direttamente mediante la Dashboard dello stato di Google Workspace, a partire dalle ore 17:30 circa del 30 novembre 2023 si sta riscontrando un grattacapo legato all'invio della posta elettronica. Descrizione: "i clienti interessati da questo problema potrebbero riscontrare ritardi nell'invio delle e-mail".

La questione si sta protraendo da diverse ore al momento in cui scriviamo, con il più recente aggiornamento da parte del team di Google risalente alle ore 20:13 italiane del 30 novembre 2023. In quest'ultimo, l'azienda di Mountain View fa sapere che un team di ingegneri risulta attualmente al lavoro per risolvere la situazione.

Nel frattempo, le operazioni messe in atto da Google hanno già fatto scendere il potenziale ritardo a pochi minuti, mentre ciò che viene consigliato di fare agli utenti che riscontrano il problema è eventualmente provare a effettuare un nuovo invio delle email coinvolte. Insomma, se qualcuno non vi sta rispondendo "al volo" come farebbe di solito, adesso sapete cosa potrebbe esserci di mezzo. In ogni caso, la situazione sembra essere progressivamente in fase di risoluzione, quindi potreste voler banalmente attendere un po'.