Project Ara: la sostituzione dei moduli viene mostrata in video

di

Emergono nuovi contributi visivi su Project Ara, lo smartphone modulare sviluppato da Google e Motorola e in procinto di essere lanciato sul mercato, sebbene sottoforma di prototipo, in quel di Portorico. Al Mobile World Congress di Barcellona saranno diverse le aziende che metteranno in mostra i propri moduli dedicati a varie componenti hardware di Project Ara (ad esempio Toshiba porterà in Spagna moduli con diversi sensori fotografici). Un filmato pubblicato poche ore fa mostra la semplice procedura di sostituzione dei moduli. Ricordiamo che questi moduli saranno acquistabili su uno store simile al Play Store e ogni casa produttrice potrà sbizzarrirsi nel proporre componenti più o meno potenti, originali o con funzionalità basilari, per accontentare le diverse esigneze dell’utenza. Debutto previsto in tutto il mondo per Project Ara: 2016.

Quanto è interessante?
0