Project Infinite: Dropbox permette di visualizzare i file presenti sul cloud senza sincronizzazione

INFORMAZIONI SCHEDA
di

Il mondo del cloud, o "nuvola", è sempre più al centro del web. Moltissimi utenti utilizzano servizi di storage esterno per i loro file. Così facendo non c'è bisogno di occupare la memoria fisica del proprio PC o MAC, e si hanno a disposizione tali file su ogni piattaforma.

Dropbox ha lanciato sul mercato una nuova funzionalità che permette di gestire al meglio il servizio di storage su cloud omonimo.
"Project Infinite"permette infatti di accedere ai propri file senza la necessità di sincronizzare le cartelle con Windows od OSX. Fino ad ora, l'unico modo per consultare i documenti, foto, film ed altro presenti sulla piattaforma, era quello di scaricarli nel proprio hard-disk.
La conseguenza era quindi quella di dover scegliere di sincronizzare solo gli elementi necessari se non si possedeva una memoria molto capiente.
La nuova funzione permette di eliminare ogni problema di archiviazione. Abituati a visualizzare due icone, al pedice delle cartelle: la spunta verde rappresentava i file sincronizzati mentre le frecce blu per i file in di essere scaricati.
Da oggi, per chi utilizza l'app desktop di Drobox, sarà presente una nuova icona, una nuvoletta grigia, che indicherà i file presenti sul cloud, ma non materialmente sulla memoria fisica del vostro PC o MAC. Questi file avranno allegati tutti i dati relativi a data di creazione, dimensione, ecc.., e non occuperanno alcuno spazio nella memoria.
Il download verrà effettuato solo al momento della apertura e sarà possibile salvare una copia manualmente.
Ogni modifica al file originale verrà poi sincronizzata tramite connessione ad internet.

A seguire un video dimostrativo del nuovo "Poject Infinite" di Dropbox.

FONTE: TheNextWeb
Quanto è interessante?
0