I prossimi iPad e Mac potrebbero costare di meno, grazie ai display mini-LED

I prossimi iPad e Mac potrebbero costare di meno, grazie ai display mini-LED
di

A meno di una settimana dalla presentazione del nuovo iPad Air, emerge un'indiscrezione secondo cui Apple dovrebbe passare alla tecnologia mini-LED per le future generazioni dei tablet ma anche dei Mac. Questa scelta potrebbe avere delle ripercussioni importanti anche sui prezzi.

Il popolare analista Ming-Chi Kuo sostiene che ad Epistar potrebbe aggiungersi Optoelectronics come fornitore dei pannelli. In particolare, quest'ultimo ha sperimentato uno sviluppo migliore del previsto per la tecnologia mini-LED e probabilmente fornirà alla società americana le prime unità già a partire dal 2021, piuttosto che dal 2022 come ipotizzato in precedenza.

Questa modifica, a fianco della maggiore concorrenza tra i due fornitori, secondo Kuo porterà ad una riduzione del costo delle componenti per gli schermi mini-LED a 45 Dollari. In precedenza, il prezzo per ogni schermo era stimato tra i 75 ed 85 Dollari.

Sfortunatamente però nel rapporto l'analista non precisa se questo risparmio sarà trasferito anche al cliente: resta da capire se Apple abbasserà il prezzo dei propri tablet e PC oppure se preferirà massimizzare le entrate aumentando gli introiti per ogni iPad e Mac a mini-LED venduto. Il nuovo schermo però dovrebbe essere presente nel 30-40% degli iPad venduti il prossimo anno e nel 20-30% dei MacBook. Il passaggio completo dovrebbe concludersi nel giro di tre anni.

FONTE: Wccftech
Quanto è interessante?
3