I prossimi smartphone Samsung Galaxy potrebbero avere degli ads pubblicitari

I prossimi smartphone Samsung Galaxy potrebbero avere degli ads pubblicitari
di

La pubblicità è ormai diventata un metodo "consolidato" per generare introiti attraverso dispositivi tecnologici già venduti. Pensiamo, ad esempio, agli ads degli smartphone Xiaomi oppure agli annunci pubblicitari inseriti da Amazon sulla gamma di tablet Fire 7. Ebbene, adesso potrebbe essere giunta l'ora dei Samsung Galaxy.

Infatti, stando anche a quanto riportato da Gizchina e da Let's Go Digital, a quanto pare l'azienda sudcoreana ha già registrato il marchio "Samsung Mobile Ads" presso l'EUIPO (Ufficio dell'Unione europea per la proprietà intellettuale). Stando a diversi fonti internazionali, si tratta di un servizio che Samsung intende incorporare all'interno del suo software. Non è chiaro come potrebbe essere gestita la pubblicità all'interno degli smartphone, ma ci sembra particolarmente difficile che l'azienda sudcoreana voglia implementare pop-up "fastidiosi".

Al momento, Samsung non ha ancora commentato ufficialmente la vicenda e quindi vi invitiamo a "prendere con le pinze" tutte le informazioni riportate in questa notizia. Infatti, vi ricordiamo che la registrazione di questo marchio non comporta necessariamente l'implementazione di pubblicità negli smartphone dell'azienda sudcoreana. Tutto quello che possiamo fare è attendere ulteriori informazioni in merito a "Samsung Mobile Ads". Sicuramente, nel caso la notizia dovesse essere confermata, una certa tipologia d'utenza potrebbe non essere particolarmente contenta. Per Samsung, invece, l'inserimento della pubblicità nei suoi dispositivi potrebbe diventare una buona fonte di guadagno. Staremo a vedere.

Quanto è interessante?
5
I prossimi smartphone Samsung Galaxy potrebbero avere degli ads pubblicitari