Provare i prodotti in realtà aumentata: Apple lancia l'acquisto online consapevole

Provare i prodotti in realtà aumentata: Apple lancia l'acquisto online consapevole
di

Apple vuole farci comprare gli oggetti "provandoli" virtualmente. Infatti, l'azienda di Cupertino ha implementato la possibilità di "testare" i prodotti, tra cui anche alcune lavatrici, di diversi famosi brand. Gli utenti possono quindi "provare" l'oggetto desiderato e acquistarlo con pochi e semplici tap.

In particolare, stando anche a quanto riportato da 9to5Mac e TechCrunch, le aziende avranno la possibilità di scegliere se fornire questo servizio ai propri clienti. Al momento, la società di Cupertino ha collaborato esclusivamente con marchi del calibro di Home Depot, Wayfair e Bang & Olufsen, in modo da consentire a questi ultimi di inserire i loro prodotti nel "catalogo" di quelli accessibili tramite la funzionalità Quick Look.

Gli utenti possono acquistare i prodotti tramite Apple Pay, ma non mancano anche delle chat di supporto e altre opzioni che consentono alle persone di ottenere maggiori informazioni in merito all'oggetto che vogliono comprare. Sembra inoltre che chi è interessato a vedere il prodotto di persona possa comunque vedere quali negozi della zona ce l'hanno disponibile tramite un'apposita opzione.

Al momento, la possibilità di fare acquisti in questo modo sembra essere limitata solamente agli Stati Uniti d'America, ma probabilmente l'obiettivo di Apple è quello di espandere il più possibile Quick Look. Verranno effettuate partnership anche per il mercato italiano? Staremo a vedere, attualmente non si sa nulla in merito.

FONTE: 9to5Mac
Quanto è interessante?
4
Provare i prodotti in realtà aumentata: Apple lancia l'acquisto online consapevole