Provate la strana sensazione di scrivervi da soli su WhatsApp: ora anche in Italia

Provate la strana sensazione di scrivervi da soli su WhatsApp: ora anche in Italia
di

Va bene: si discute delle chat con sé stessi su WhatsApp da tempo. Tuttavia, adesso il rollout sembra essere giunto a un punto in cui la funzionalità è largamente accessibile anche in Italia. Potreste dunque voler provare per la prima volta la strana sensazione di scrivervi da soli su WhatsApp: vi spieghiamo come fare.

Ebbene, come fatto notare anche da The Verge, ora che la feature sembra risultare accessibile un po' a tutti è possibile sfruttare questa possibilità in modo molto semplice. Infatti, una volta avviata l'app di WhatsApp installata sul vostro dispositivo, vi basterà premere sull'icona del messaggio, ovvero quella per avviare una nuova chat (si trova in basso a destra su Android).

In questo modo, se avete a disposizione la funzionalità (è come sempre consigliato utilizzato l'ultima versione dell'app di WhatsApp), vedrete comparire la vostra faccia "in prima linea" nella sezione "Contatti su WhatsApp". Non potete sbagliare: l'applicazione di messaggistica istantanea mette anche un "(tu)" dopo il vostro nome, nonché l'indicazione "Inviati un messaggio".

Strana sensazione, vero? Il bello non è ancora arrivato: una volta fatto tap sull'icona relativa al vostro profilo, potrete scrivere un messaggio proprio come fareste usualmente. Dopo averlo inviato, vedrete comparire, ovviamente all'istante, le iconiche spunte, nonché l'indicazione che "I messaggi che ti invii sono crittografati end-to-end. Nessuno al di fuori di questa chat, nemmeno WhatsApp, può leggerne o ascoltarne il contenuto".

Perfetto, adesso la chat con voi stessi comparirà tra le altre e potrete iniziare a utilizzarla per i vostri promemoria e file (e magari per "sincronizzare" il tutto tra i vari dispositivi da cui usufruite usualmente di WhatsApp). Fate solamente attenzione a non sbagliare chat (ma questo vale sempre).

Quanto è interessante?
5
Provate la strana sensazione di scrivervi da soli su WhatsApp: ora anche in Italia