Notizie

    Il genere umano sta davvero diventando meno violento?

    5

    notizia 15:58, 5 Novembre 2021

    Il genere umano sta davvero diventando meno violento?

    Secondo Steven Pinker, un celebre ed affermato psicologo evoluzionista, il genere umano è diventato decisamente meno violento nel corso della storia. Sostiene inoltre che il punto di culmine del "pacifismo umano" sia stato raggiunto adesso. Questa tendenza sarebbe stata sostenuta a lungo in quanto più funzionale.

    Perché amiamo provare paura? E perché altri lo odiano?
    notizia 15:24, 3 Novembre 2021

    Perché amiamo provare paura? E perché altri lo odiano?

    La paura è una reazione umana, o meglio animale, fondamentale e connessa alla nostra evoluzione biologica durante il corso della storia. La paura viene percepita in presenza di una minaccia e può essere semplice o complessa, ma perché ad alcune persone piace, o meno, provare paura?

    Cos'è l'amore? Cosa ci succede quando ci innamoriamo?
    notizia 13:30, 28 Ottobre 2021

    Cos'è l'amore? Cosa ci succede quando ci innamoriamo?

    Cos'è l'amore? Come possiamo quantificare l'amore? La scienza sa precisamente cosa accade nel nostro cervello quando ci innamoriamo ma se cerchiamo di definire invece la forma eterea dell'amore, dovremo limitarci ad una definizione biologica legata alla sopravvivenza della specie.

    Tassare i miliardari? C'è uno strano paradosso dietro questa idea
    notizia 10:53, 24 Ottobre 2021

    Tassare i miliardari? C'è uno strano paradosso dietro questa idea

    Secondo una serie di studi pubblicati sulla rivista PNAS, le persone vogliono tassare i miliardari come gruppo, ma quando un miliardario viene considerato singolarmente pensano che, come individuo, merita di mantenere la sua fortuna senza ulteriori tassazioni. Un vero e proprio paradosso.

    Schadenfreude, il sentimento di gioia che si prova quando vediamo gli altri fallire
    notizia 17:32, 19 Ottobre 2021

    Schadenfreude, il sentimento di gioia che si prova quando vediamo gli altri fallire

    Capita di provare piacere per la sfortuna degli altri, un'emozione che ha pure un nome in tedesco: Schadenfreude, letteralmente "piacere provocato dalla sfortuna altrui" e che può essere tradotto con "gioia maligna" o "soddisfazione cinica". Potrebbe sembrare difficile da ammetterlo, ma questo è un meccanismo radicato nell'essere umano.

    Perché capita di svegliarci alle 3 del mattino e di pensare alle nostre paure?
    notizia 11:59, 14 Ottobre 2021

    Perché capita di svegliarci alle 3 del mattino e di pensare alle nostre paure?

    La notte è fatta per riflettere. Pensiamo alle nostre paure specialmente quando cala il buio e ci ritroviamo con noi stessi a pensare. Tutto scompare alle prime luci dell'alba, come quando quasi per "magia" le nostre preoccupazioni vengono allontanate dai raggi del Sole. Tuttavia, perché tutto questo accade dopo esserci svegliati alle tre di notte?

    Adultismo: ecco perché è importante sapere cos'è e di cosa si tratta
    notizia 11:49, 7 Ottobre 2021

    Adultismo: ecco perché è importante sapere cos'è e di cosa si tratta

    "Sei troppo giovane per saperlo, che ne sai tu!". Questo è - in pochissime parole - l'adultismo; ovvero il pregiudizio e la discriminazione contro gli individui a causa della loro giovinezza. La parola venne utilizzata per la prima volta dal giornalista francese Patterson Du Bois, comparendo nella letteratura psicologica francese nel 1929.

    Intelligenza fluida e intelligenza cristallizzata: di cosa si tratta?
    notizia 09:20, 22 Settembre 2021

    Intelligenza fluida e intelligenza cristallizzata: di cosa si tratta?

    Ognuno di noi possiede un'intelligenza generale, chiamata anche fattore g. Si tratta della nostra ampia capacità mentale di incamerare ricordi, di apprendere e comprendere. Non tutti sanno però che esistono due ulteriori classificazioni della nostra intelligenza: quella fluida e quella cristallizzata.

    É vero che guardare la televisione ti fa venire fame?
    notizia 14:00, 20 Settembre 2021

    É vero che guardare la televisione ti fa venire fame?

    Torni a casa, la stanchezza della tua impegnativa giornata si fa sentire quindi decidi di sederti nel divano e continuare la tua serie preferita sul servizio di streaming di riferimento, magari accompagnando la visione con una pizza o uno snack. Hai davvero fame o stai solo compiendo un gesto automatico?

    Legge Yerkes-Dodson: perché sbagliamo quando la persona che ci piace ci guarda?
    notizia 12:30, 20 Settembre 2021

    Legge Yerkes-Dodson: perché sbagliamo quando la persona che ci piace ci guarda?

    Si tratta di qualcosa che abbiamo visto tantissime volte nei film e, qualche volta, è capitato anche nella vita reale: quando la persona che ci piace ci guarda mentre facciamo qualcosa, ci sono più possibilità di sbagliare. Questo è quello che recita - riassumendo - la legge di Yerkes e Dodson.

    Ecco la vera storia della sindrome di Stoccolma, o meglio di Norrmalmstorg

    2

    notizia 16:00, 14 Settembre 2021

    Ecco la vera storia della sindrome di Stoccolma, o meglio di Norrmalmstorg

    La storia, da cui è tratto anche un film, racconta che Jan-Erik Olsson, un detenuto che aveva ottenuto la licenza dal carcere, il mattino del 23 agosto 1973 si recò alla banca Kreditkanken Norrmalmstorg a Stoccolma. Munito di parrucca, tintura nera sul viso e mitra urlò: "la festa ha inizio!"

    Stiamo diventando tutti più narcisisti? La risposta della scienza
    notizia 09:49, 14 Settembre 2021

    Stiamo diventando tutti più narcisisti? La risposta della scienza

    Potrebbe sembrare scontato parlare di narcisismo oggi, vero? I social network, che rappresentano attualmente il mezzo di comunicazione più incisivo, hanno davvero spostato così tanto il baricentro dell'esistenza umana sul proprio ego?

    Perché facciamo fatica a ricordare le parole quando invecchiamo?
    notizia 17:50, 11 Settembre 2021

    Perché facciamo fatica a ricordare le parole quando invecchiamo?

    Man mano che si invecchia diventa sempre più difficile ricordarsi eventi del passato, persone che abbiamo conosciuto in passato, o anche semplicemente parole da dire in un certo contesto. Perché ce le dimentichiamo, nonostante il nostro vocabolario si arricchisca sempre di nuovi termini? Si tratta di “problemi di comunicazione”.

    Cos'è l'Effetto Google? Ecco perché dovremmo preoccuparcene

    4

    notizia 12:46, 11 Settembre 2021

    Cos'è l'Effetto Google? Ecco perché dovremmo preoccuparcene

    State parlando con gli amici e volete sapere la distanza esistente tra Roma-New York. Non la sapete e quindi chiedete al vostro smartphone. Leggete subito la risposta (6.900 chilometri) e, dopo aver soddisfatto la vostra curiosità, ve ne dimenticate subito dopo. Quante volte vi è capitato uno scenario simile? Questo è l'effetto Google.

    Qual è la differenza tra psicopatico e sociopatico?
    notizia 12:56, 7 Settembre 2021

    Qual è la differenza tra psicopatico e sociopatico?

    Molti utilizzano le parole "psicopatico" e "sociopatico" senza conoscere effettivamente i veri termini di quello che rappresentano. Nonostante i due concetti siano simili, ci sono alcune notevoli distinzioni tra loro.

    I videogiochi violenti rendono le persone violente o aggressive?

    5

    notizia 12:06, 24 Agosto 2021

    I videogiochi violenti rendono le persone violente o aggressive?

    I videogiochi violenti rendono aggressivi? Si tratta di un argomento che viene discusso da anni dagli esperti e gli studi sulla questione sono tantissimi. Meno trasparente è il rapporto della stampa, che molto spesso condanna i videogame su delle basi altamente discutibili e molto spesso campate per aria. Ecco cosa dice la scienza sulla questione.

    Ecco, secondo la scienza, quanti soldi servono per essere felici

    32

    notizia 12:25, 23 Agosto 2021

    Ecco, secondo la scienza, quanti soldi servono per essere felici

    "I soldi non fanno la felicità". Nel 2020, dei ricercatori hanno analizzato i dati dell'Office for National Statistics e dell'indice di felicità del pianeta, una misura che ci indica il benessere e l'efficienza ambientale di una nazione, per scoprire se il famoso detto sia vero.

    Il tasto 'mi piace' dei social tende a renderci tutti più indignati

    1

    notizia 12:50, 15 Agosto 2021

    Il tasto "mi piace" dei social tende a renderci tutti più indignati

    Tutti abbiamo utilizzato i social media per esprimere preferenze, condividere contenuti o postare selfie. Secondo uno studio dell’università di Yale, i "mi piace" e i "condividi", tipiche interazioni social, in relazione a temi di indignazione morale, hanno la capacità di indurre gli utenti ad adeguarsi ad una linea di pensiero.

    Olimpiadi: psicologo spiega perché il secondo posto è peggiore del terzo

    2

    notizia 12:28, 6 Agosto 2021

    Olimpiadi: psicologo spiega perché il secondo posto è peggiore del terzo

    Secondo uno studio condotto durante la metà degli anni 90', che ha analizzato le manifestazioni emotive degli atleti alle Olimpiadi di Barcellona, chi ha ottenuto delle medaglie di bronzo ha manifestato delle emozioni più positive rispetto a coloro che hanno ottenuto una medaglia d'argento. Ovviamente chi ha ottenuto l'oro era il più felice.

    Ecco cos'è la 'Sindrome della Caverna', una condizione comune a molti ultimamente

    2

    notizia 10:52, 27 Luglio 2021

    Ecco cos'è la "Sindrome della Caverna", una condizione comune a molti ultimamente

    La pandemia è sicuramente lungi dall'essere finita, ma diversi paesi del mondo stanno iniziando lentamente a riaprire ed "allentare" le misure che hanno caratterizzato molti aspetti della nostra vita nell'ultimo anno. L'idea di tornare alla normalità ha fatto emergere a molti la Sindrome della Caverna, oggi vi spiegheremo cos'è.

    Perché le persone credono all'oroscopo? Effetti Barnum e Placebo
    notizia 21:53, 19 Luglio 2021

    Perché le persone credono all'oroscopo? Effetti Barnum e Placebo

    L'oroscopo è ormai onnipresente nelle riviste ed è diventato popolare anche grazie ad alcune trasmissioni televisive. La scienza e l'astrologia hanno tuttavia preso strade differenti da tempo, ma perché le persone continuano a credere a "previsioni" di questo tipo? La risposta è tanto intricata quanto affascinante.

    Stai studiando una nuova lingua? Scrivi a mano e non al PC, impari prima!
    notizia 12:53, 14 Luglio 2021

    Stai studiando una nuova lingua? Scrivi a mano e non al PC, impari prima!

    Quante volte ci siamo ripetuti: "ho intenzione di imparare una nuova lingua", magari come proposito del nuovo anno? Bene, è giusto ricordarvi che siamo a metà anno e, molto probabilmente, non avete ancora imparato la nuova lingua. Tuttavia oggi siamo qui per mostrarvi un piccolo trucchetto per imparare prima a farlo. Non ringraziateci.

    Perché preferiamo sempre il cibo spazzatura? Uno studio svela il motivo

    3

    notizia 19:51, 6 Luglio 2021

    Perché preferiamo sempre il cibo spazzatura? Uno studio svela il motivo

    Uno studio, pubblicato su Nature Human Behavior, spiega perché a volte non riusciamo a controllarci quando siamo di fronte a del cibo malsano (comunemente noto come junk food, o cibo spazzatura): il nostro cervello elabora quanto sia sano un alimento molto più lentamente di quanto invece sia gustoso.

    La storia della ragazza che divenne schizofrenica a causa della meditazione

    13

    notizia 20:04, 21 Giugno 2021

    La storia della ragazza che divenne schizofrenica a causa della meditazione

    Aveva vent'anni la studentessa del prestigioso conservatorio dell'Indiana University of Bloomington che nel 2006 quasi non riusciva a prendere il mano il suo prezioso strumento musicale: la viola. La ragazza sentiva di non avere più il controllo sulla sua vita, quindi si dedicò alla meditazione.

    É possibile capire la personalità di una persona attraverso la sua voce?
    notizia 11:15, 2 Giugno 2021

    É possibile capire la personalità di una persona attraverso la sua voce?

    Pensateci: quando si parla al telefono con qualcuno non abbiamo alcun tipo di riferimento visivo, solamente uditivo. Dalla voce del nostro interlocutore, quindi, possiamo capire la sua personalità? Un team di scienziati affiliati all'Università tedesca di Göttingen ha cercato di rispondere alla domanda.

    Sono stati identificati oltre 60 collegamenti genetici al disturbo bipolare
    notizia 12:42, 21 Maggio 2021

    Sono stati identificati oltre 60 collegamenti genetici al disturbo bipolare

    In un nuovo studio pubblicato sulla rivista Nature Genetics, gli scienziati hanno identificato numerosi indicatori genetici precedentemente non identificati che aumentano il rischio di disturbo bipolare. Questo, secondo gli scienziati, è il più grande studio del suo genere mai fatto fino ad oggi.

    È stato identificato un nuovo tipo di stress innescato alla guida: ecco quale
    notizia 11:55, 18 Maggio 2021

    È stato identificato un nuovo tipo di stress innescato alla guida: ecco quale

    In un nuovo studio condotto da alcuni ricercatori del Texas, gli scienziati hanno studiato gli effetti fisiologici dell'accelerazione in un piccolo esperimento, in cui i partecipanti hanno semplicemente guidato per la città. In base a quanto riporta il documento, circa la metà dei partecipanti ha sperimentato una forma di ipereccitazione.

    Come faccio a sapere se sono uno psicopatico? Ecco la risposta
    notizia 13:04, 17 Maggio 2021

    Come faccio a sapere se sono uno psicopatico? Ecco la risposta

    Certo, potresti notare un atteggiamento diverso dagli altri se fossi uno psicopatico come Kevin di Split, ma secondo gli psicologi è possibile essere dei sociopatici anche senza avere tendenze violente o criminali. Quindi, potresti esserlo anche tu?

    'Effetto camaleonte' e uso dello smartphone in contesti sociali
    notizia 10:34, 6 Maggio 2021

    "Effetto camaleonte" e uso dello smartphone in contesti sociali

    All'Università di Pisa un team di ricercatori ha pubblicato un articolo che descrive come le persone reagiscono nelle situazioni sociali, quando iniziano ad utilizzare i loro cellulari. Lo studio è stato pubblicato su Journal of Ethology.

    Ecco perché consideriamo alcune persone inquietanti, secondo la scienza

    1

    notizia 13:01, 19 Aprile 2021

    Ecco perché consideriamo alcune persone inquietanti, secondo la scienza

    Cos'è che ci fa pensare o credere che alcune persone siano inquietanti? La scienza è interessata a rispondere alla domanda, ma si tratta di un argomento relativamente nuovo, poiché il primo studio sulla questione venne pubblicato solo nel 2016 sulla rivista New Ideas in Psychology.

    Il nostro vicinato può avere effetti molto negativi sulla nostra salute mentale

    1

    notizia 18:17, 18 Aprile 2021

    Il nostro vicinato può avere effetti molto negativi sulla nostra salute mentale

    A volte sono anche le piccole cose a causare problemi alla salute mentale delle persone, compresi dettagli che non sembrano così influenti come avere un sonno irregolare. Uno studio recente ha dimostrato che pure il vicinato può avere particolari effetti negativi sul cervello, addirittura riducendone le dimensioni.

    Il nostro cervello riconosce brani di ogni tipo anche senza formazione musicale, ecco come
    notizia 18:13, 8 Aprile 2021

    Il nostro cervello riconosce brani di ogni tipo anche senza formazione musicale, ecco come

    Il rapporto tra musica e cervello è alquanto particolare e per questo molti scienziati vi dedicano diverse ricerche. Dopo avere visto cosa succede nel nostro cervello quando ascoltiamo i nostri brani preferiti, ora un nuovo studio suggerisce che anche le persone senza formazione musicale possono identificare facilmente brani sconosciuti.

    Esistono due tipi di narcisisti, con una grande differenza: ecco quale
    notizia 10:04, 3 Aprile 2021

    Esistono due tipi di narcisisti, con una grande differenza: ecco quale

    Grazie ai social, i narcisisti - un tratto della personalità considerato "oscuro" - sembrano essere proprio ovunque. Un nuovo studio condotto su 270 persone con un'età media di 20 anni, però, sostiene che i comportamenti narcisistici non sono sempre guidati da comportamenti psicopatici.

    Le persone depresse vedono il mondo in modo diverso, letteralmente

    4

    notizia 11:08, 2 Aprile 2021

    Le persone depresse vedono il mondo in modo diverso, letteralmente

    La depressione cambia - per certi versi - il funzionamento del nostro cervello. Una nuova ricerca suggerisce che le persone che stanno attraversando un episodio depressivo, inoltre, vedono il mondo che li circonda in modo diverso. Un nuovo documento sul Journal of Psychiatry and Neuroscience ci parla proprio di questo.

    La depressione può alterare la percezione visiva di chi ne soffre
    notizia 17:57, 29 Marzo 2021

    La depressione può alterare la percezione visiva di chi ne soffre

    La depressione continua a essere soggetto di molti studi scientifici: dopo l’analisi che ha permesso di scoprire che essa è legata direttamente alla dipendenza dal fumo, un’altra ricerca condotta recentemente ha rivelato che essa ha anche degli effetti negativi sulla percezione visiva, alterando l’elaborazione delle informazioni nel cervello.

    Gli avvertimenti nei siti di gioco d'azzardo sono inefficaci, lo dimostra uno studio

    4

    notizia 18:28, 28 Marzo 2021

    Gli avvertimenti nei siti di gioco d'azzardo sono inefficaci, lo dimostra uno studio

    Il mondo del gioco d’azzardo online è alquanto subdolo, con avvertimenti sul rischio del gioco e informazioni sul servizio offerto che spesso non sembrano visibili o vengono snobbati. Un nuovo studio ha dimostrato che, anche dal punto di vista legale, questi avvisi sono “inefficaci e troppo difficili da trovare”.

    Il trucco per vivere bene è risolvere ogni battibecco entro fine giornata
    notizia 19:27, 27 Marzo 2021

    Il trucco per vivere bene è risolvere ogni battibecco entro fine giornata

    I problemi di salute mentale possono vedere la loro origine in fenomeni e correlazioni a volte insolite, come nel caso del legame tra la dipendenza dal fumo e la depressione. A volte, però, possono essere anche litigi a farci stare male, ecco perché è estremamente importante risolverli entro fine giornata per sentirci meglio.

    La sindrome dell'impostore è reale? Di cosa si tratta?

    2

    notizia 11:08, 19 Marzo 2021

    La sindrome dell'impostore è reale? Di cosa si tratta?

    La sindrome dell'impostore è una condizione psicologica che fa credere di non essere qualificato per un determinato risultato raggiunto. In poche parole chi soffre di questo disturbo crede di essere un imbroglione e di non meritare i successi raggiunti.

    Chi ha un quoziente emotivo elevato sa riconoscere rapidamente le fake news
    notizia 18:22, 14 Marzo 2021

    Chi ha un quoziente emotivo elevato sa riconoscere rapidamente le fake news

    Il rapporto tra la nostra mente e le fake news è alquanto particolare: se una ricerca da noi vista a ottobre 2020 ha scoperto che la memoria è condizionata negativamente dalla loro lettura, ma ricordarle migliora la memoria stessa, uno studio recente ha dimostrato che chi ha un quoziente emotivo alto ne è meno suscettibile.

    Gli odori rievocano ricordi particolarmente intensi, ma qual è il motivo?
    notizia 17:42, 9 Marzo 2021

    Gli odori rievocano ricordi particolarmente intensi, ma qual è il motivo?

    La memoria spesso ci sorprende con il suo misterioso funzionamento, tanto che esistono dei piccoli trucchi per allenarla di cui magari non sappiamo nulla ma che funzionano davvero. Ci sono però altri segreti su cui i ricercatori stanno lavorando, come i veri motivi per cui gli odori spesso rievocano alcuni nostri ricordi particolarmente potenti.

    Ecco cosa si cela all'interno della mente di psicopatici e sociopatici
    notizia 12:52, 1 Marzo 2021

    Ecco cosa si cela all'interno della mente di psicopatici e sociopatici

    Circa 1 persona su 100 soddisfa i criteri clinici per la psicopatia, un disturbo mentale caratterizzato, tra le tante cose, da comportamenti antisociali, deficit di empatia e di rimorso. Così un gruppo di queste persone ha provato a descrivere quello che "pensano" in risposta a una domanda su Reddit.

    La dipendenza dal fumo è direttamente collegata alla depressione
    notizia 18:09, 26 Febbraio 2021

    La dipendenza dal fumo è direttamente collegata alla depressione

    Il tema della depressione continua a essere il focus di una lunga serie di studi scientifici: dopo avere visto che l’irregolarità del sonno può aumentarne il rischio, ora una nuova ricerca internazionale ha fornito nuove informazioni sulla connessione tra sintomi di depressione e dipendenza dal fumo.

    Dormire è molto importante per associare le emozioni ai nostri ricordi
    notizia 18:21, 23 Febbraio 2021

    Dormire è molto importante per associare le emozioni ai nostri ricordi

    Dormire viene spesso percepito come un momento in cui il cervello si “riposa” per prepararsi a una nuova giornata di lavoro, studio e quant’altro. In realtà, però, oltre ai sogni - dalla diversa complessità in base alla fase del sonno in cui ci si trova - il cervello ha alcuni gruppi di neuroni attivi per consolidare i nostri ricordi.

    Ecco come capire quando una risposta è sincera oppure no

    2

    notizia 10:53, 23 Febbraio 2021

    Ecco come capire quando una risposta è sincera oppure no

    Un nuovo studio di psicologia ha scoperto che fare una pausa prima di rispondere, anche solo per pochi secondi, può far sembrare l'interlocutore più sincero o disonesto. Numerosi studi in laboratorio e nella vita reale suggeriscono che le persone si prendono più tempo a rispondere quando non sono sincere.

    Avere un sonno irregolare o dormire poco aumenta il rischio di depressione
    notizia 17:51, 18 Febbraio 2021

    Avere un sonno irregolare o dormire poco aumenta il rischio di depressione

    Uno studio recente ha dimostrato che un sonno irregolare può aumentare il rischio di depressione a lungo termine di una persona tanto quanto dormire poche ore o stare svegli fino a tarda notte diversi giorni di fila, condizionando anche l’umore del giorno successivo.

    Crediamo un po' tutti nelle teorie della cospirazione? Ecco cosa dice uno studio

    2

    notizia 12:25, 18 Febbraio 2021

    Crediamo un po' tutti nelle teorie della cospirazione? Ecco cosa dice uno studio

    Ultimamente si sente sempre più parlare in giro di teorie cospirazioniste. Bene, queste non sono mai andate "fuori moda" e si sentono ormai da molto tempo. Secondo il sociologo Asbjørn Dyrendal dell'Università norvegese di scienza e tecnologia (NTNU), "tutti credono ad almeno una teoria del complotto". Sarà vero? Vediamo cosa dice il nuovo studio.

    Gli anziani che fanno parte dei cori hanno funzioni cognitive maggiori
    notizia 13:22, 15 Febbraio 2021

    Gli anziani che fanno parte dei cori hanno funzioni cognitive maggiori

    Così come riportato nella rivista PLOS ONE, i ricercatori sostengono che cantare in un coro potrebbe aiutare - tra le tante cose - a scongiurare il declino cognitivo nelle persone anziane. Gli altri benefici, inoltre, riguardano il funzionamento cognitivo, la socialità e il benessere di una persona.

    Le donne sono più brave degli uomini a leggere gli altri nel pensiero

    1

    notizia 18:00, 14 Febbraio 2021

    Le donne sono più brave degli uomini a leggere gli altri nel pensiero

    Nel Regno Unito ha avuto luogo per la prima volta in assoluto un “questionario sulla lettura della mente”, per valutare quanto le persone capiscano ciò che pensano veramente gli altri. I risultati hanno mostrato che le donne sarebbero molto più brave degli uomini a mettersi nei panni di qualcun altro, comprendendo i loro pensieri e le decisioni.

    Ecco come capire se qualcuno sta mentendo solo dal suono della sua voce
    notizia 12:47, 10 Febbraio 2021

    Ecco come capire se qualcuno sta mentendo solo dal suono della sua voce

    È possibile solo mediante l'uso della prosodia, la parte della linguistica che studia l'intonazione, il ritmo, la durata e l'accento del linguaggio, capire se qualcuno stia mentendo? Hanno provato a scoprirlo alcuni ricercatori in un nuovo studio sulla rivista Nature Communications.

    Ecco come rispondono coloro con tratti 'antisociali' alla violenza di gruppo

    1

    notizia 11:34, 10 Febbraio 2021

    Ecco come rispondono coloro con tratti "antisociali" alla violenza di gruppo

    Le persone che mostrano determinati tratti di personalità antisociali hanno maggiori probabilità di sostenere azioni di gruppo radicali e violente. Questa è la conclusione di un nuovo studio condotto in Polonia e pubblicato recentemente sulla rivista Personality and Individual Differences.

    Ecco ciò che accade nel cervello quando si fa un'allusione sessuale

    1

    notizia 10:43, 9 Febbraio 2021

    Ecco ciò che accade nel cervello quando si fa un'allusione sessuale

    Vi ricordate quando è stata l'ultima volta che avete detto un'allusione sessuale in una frase apparentemente innocente, per sbaglio o con intenzione? Sicuramente i vostri interlocutori non sono rimasti impassibili, suscitando in loro qualche reazione. I ricercatori si sono quindi chiesti: cosa causa questa reazione?

    È possibile, grazie al linguaggio, capire mesi prima quando una coppia sta per lasciarsi?
    notizia 10:23, 5 Febbraio 2021

    È possibile, grazie al linguaggio, capire mesi prima quando una coppia sta per lasciarsi?

    Un nuovo studio pubblicato sulla rivista PNA ha mostrato che, in una relazione, ci sono dei segni ben distinti di una futura rottura. L'analisi, infatti, ha analizzato ben 1 milione di conversazioni su Reddit, notando che le parole usate nelle conversazioni su tutti i tipi di argomenti diversi sono cambiate in modo significativo.

    Qual è stato l'impatto del COVID-19 sulla salute mentale della popolazione?
    notizia 18:09, 4 Febbraio 2021

    Qual è stato l'impatto del COVID-19 sulla salute mentale della popolazione?

    Il peso del COVID-19 sulla salute mentale dei cittadini è già stato misurato in uno studio pubblicato online a metà dicembre, ma un gruppo di data scientist ha deciso di studiare ancora di più l’impatto della pandemia sulla popolazione analizzando addirittura 94 milioni di tweet pubblicati nei primi mesi del lockdown.

    Il modo con cui si gioca The Sims aiuta a capire se si è psicopatici

    3

    notizia 15:23, 28 Gennaio 2021

    Il modo con cui si gioca The Sims aiuta a capire se si è psicopatici

    Il modo con cui si gioca a The Sims potrebbe aiutare a far capire se si possiedono tratti da psicopatico, non nel gioco, ma nella realtà. Nel 2015, uno studio ha dimostrato che le persone con livelli più elevati di tratti psicopatici tendevano ad attuare comportamenti davvero meschini mentre giocavano a The Sims 3.

    Fare un pisolino pomeridiano migliora la nostra agilità mentale

    2

    notizia 18:16, 26 Gennaio 2021

    Fare un pisolino pomeridiano migliora la nostra agilità mentale

    Dormire bene è estremamente importante, tanto che è ritenuto l’elemento maggiormente correlato a una salute mentale migliore. Ma anche il pisolino pomeridiano sembrerebbe avere una particolare importanza in quanto, secondo uno studio recente, può essere collegato a una migliore agilità mentale.

    Crescere parlando due lingue in casa ha particolari benefici duraturi
    notizia 17:52, 24 Gennaio 2021

    Crescere parlando due lingue in casa ha particolari benefici duraturi

    È già stato dimostrato che parlare più lingue ci rende più intelligenti, ma solo negli ultimi giorni una nuova ricerca ha scoperto che crescere in una casa bilingue può garantire benefici cognitivi a lungo termine molto particolari, addirittura forse inaspettati.

    Una nuova ricerca spiega il successo di alcuni movimenti sociali

    1

    notizia 14:37, 24 Gennaio 2021

    Una nuova ricerca spiega il successo di alcuni movimenti sociali

    Chi ha detto che protestare non serve a nulla? Uno studio ha analizzato i movimenti sociali che lottano contro problemi come il razzismo o il cambiamento climatico - che ultimamente stanno vedendo sempre più sostenitori - per cercare di capire cosa spinge le persone a sostenerli.

    Fumare è direttamente collegato all'ansia, ma non si sa ancora come

    1

    notizia 18:48, 23 Gennaio 2021

    Fumare è direttamente collegato all'ansia, ma non si sa ancora come

    L’ansia è uno dei sintomi che colpisce maggiormente gli adulti di mezza età e non solo, anche su base quotidiana: dai lavoratori agli studenti, molte persone spesso si affidano alle sigarette e al fumo per alleviare tale disturbo...o forse è il contrario?

    Fino a un quinto degli adulti in mezza età ha problemi di salute mentale
    notizia 17:33, 23 Gennaio 2021

    Fino a un quinto degli adulti in mezza età ha problemi di salute mentale

    Secondo uno studio pubblicato recentemente, i “baby boomer” e la Generazione X sono tra gli adulti a maggior rischio di problemi mentali nella mezza età: dalla depressione all’ansia, vediamo quali sono i sintomi più frequenti e perché appaiono così frequentemente in tali persone.

    Perché alcune persone dicono di potere 'ascoltare i morti'? C'è una risposta scientifica
    notizia 18:02, 18 Gennaio 2021

    Perché alcune persone dicono di potere "ascoltare i morti"? C'è una risposta scientifica

    Il mondo dello spiritismo, dottrina che ipotizza la possibilità di comunicare con gli spiriti durante sedute con persone definite “medium”, è sin dagli inizi criticato da scettici, filosofi e religiosi. Eppure, di recente, una ricerca scientifica ha cercato di spiegare se effettivamente queste persone riescono ad “ascoltare i morti”.

    Esistono due tipi differenti di curiosità, ecco quali sono
    notizia 11:59, 17 Gennaio 2021

    Esistono due tipi differenti di curiosità, ecco quali sono

    Secondo un nuovo studio pubblicato sulla rivista Nature Human Behaviour, un team di esperti ha scoperto che esiste più di un tipo di curiosità. L'esperimento è stato realizzato con Wikipedia e con la teoria dei grafi. 149 partecipanti sono stati osservati mentre navigavano per 15 minuti al giorno in 21 giorni, coprendo un totale di 18.654 pagine.

    Quali sono le canzoni che aiutano di più ad addormentarsi?
    notizia 17:50, 15 Gennaio 2021

    Quali sono le canzoni che aiutano di più ad addormentarsi?

    A volte addormentarsi può rivelarsi particolarmente difficile: può essere a causa di qualcosa che ci fa sentire ansiosi, o magari perché soffriamo di insonnia. In questi momenti la musica può rivelarsi utile, ma quali sono i brani migliori per prendere sonno rapidamente o addirittura per dormire meglio del solito?

    Che ruolo ha il nostro metabolismo nella diagnosi della depressione?
    notizia 18:22, 13 Gennaio 2021

    Che ruolo ha il nostro metabolismo nella diagnosi della depressione?

    Il legame tra la depressione e il nostro corpo è molto particolare, tanto che per esempio la dilatazione della pupilla permetterebbe di misurare la gravità del disturbo. Altro ruolo interessante però sarebbe coperto dal nostro metabolismo, dato che alcune molecole permetterebbero di prevedere quali persone sono a rischio di disturbi depressivi.

    Un allenamento di gruppo è più efficace di quello da solo: ecco perché
    notizia 10:11, 12 Gennaio 2021

    Un allenamento di gruppo è più efficace di quello da solo: ecco perché

    Allenarsi in gruppo è davvero ottimo. L'attività fisica è responsabile di molti effetti benefici, come l'abbassamento della pressione sanguigna, un migliore controllo glicemico e, tra le tante cose, è collegata al dormire meglio. Allenarsi insieme ad altre persone dà alcuni vantaggi non indifferenti. Vediamo quali sono.

    Qual è l'impatto del meteo sul nostro umore e sulla nostra produttività?

    1

    notizia 17:52, 7 Gennaio 2021

    Qual è l'impatto del meteo sul nostro umore e sulla nostra produttività?

    Il meteo ha un ruolo importante sul modo in cui affrontiamo una giornata, almeno secondo l’immaginario comune. Se splende il sole sentiamo di stare meglio, soprattutto se passiamo qualche minuto all’aperto; se piove, invece, rende meno piacevole andare a lavorare o fare la spesa. Uno studio recente ha studiato proprio questo possibile legame.

    Viaggiare spesso è importante per il nostro benessere psicologico

    4

    notizia 17:28, 5 Gennaio 2021

    Viaggiare spesso è importante per il nostro benessere psicologico

    Non è decisamente il periodo migliore per parlare di viaggi, dato che la quarantena ci sta costringendo a rimanere chiusi in casa (o comunque muoverci poco e in zone limitrofe) per evitare la diffusione del COVID-19. Nonostante ciò, i ricercatori analizzato il legame tra la nostra felicità e le esperienze di viaggio in qualsiasi parte del mondo.

    Ecco quanto tempo serve effettivamente per eliminare o cambiere un'abitudine
    notizia 11:23, 5 Gennaio 2021

    Ecco quanto tempo serve effettivamente per eliminare o cambiere un'abitudine

    Albert Einstein diceva: "è più facile spezzare un atomo che un pregiudizio". Potremmo riformulare il famoso aforismo in questo modo: "è più facile spezzare un atomo che un'abitudine" e andrebbe bene lo stesso, poiché le abitudini sono quelle che ci aiutano a superare la nostra routine quotidiana. Molte volte, però, possono essere dannose.

    Esistono persone che non riescono a visualizzare alcuna 'immagine mentale'
    notizia 12:37, 28 Dicembre 2020

    Esistono persone che non riescono a visualizzare alcuna "immagine mentale"

    Se qualcuno vi dicesse di fare uno schizzo del vostro salone di casa, riuscireste a farlo? Ovviamente nulla di tecnico, ma in un modo quasi abbozzato, solamente per far capire la posizione dei vari mobili. Facile vero? Non per tutti. Ci sono soggetti che non riuscirebbero a farlo a causa di una rara condizione chiamata "afantasia".

    Perché alcune persone tendono a credere alle teorie del complotto?

    3

    notizia 12:11, 27 Dicembre 2020

    Perché alcune persone tendono a credere alle teorie del complotto?

    Tutti abbiamo quel parente "cospirazionista", ovvero colui che crede alla teorie del complotto e che, durante ogni riunione familiare, non aspetta altro che enunciarle a tutti. Mentre alcune delle teorie più stravaganti non fanno altro che suscitare una risata, molti le prendono davvero sul serio. Qualcuno ha detto Bill Gates e i vaccini?

    Indossare la mascherina rende più difficile farci riconoscere da amici e conoscenti

    6

    notizia 18:21, 23 Dicembre 2020

    Indossare la mascherina rende più difficile farci riconoscere da amici e conoscenti

    Indossare una mascherina in questo periodo è essenziale per evitare la diffusione del COVID-19, come dimostrato dal virologo Anthony Fauci in un video-esperimento condotto con gli youtuber The Slowmo Guys 4K, ma può avere effetti sorprendenti come l’incapacità di riconoscere alcune persone, anche se sono nostri cari amici.

    Svelato il trucco per smettere di pensare a un tormentone o brutte notizie

    2

    notizia 17:08, 19 Dicembre 2020

    Svelato il trucco per smettere di pensare a un tormentone o brutte notizie

    Quando ascoltiamo una canzone o veniamo a conoscenza di qualcosa di negativo spesso capita che le parole ci rimangano in testa e “rimbalzino” nel cervello fino a stremarci a furia di pensarci. Uno studio recente avrebbe però svelato il metodo migliore per rimuovere tutti quei pensieri dalla mente e spostare l’attenzione su qualcosa di nuovo.

    Gli effetti della solitudine a chi si sente solo: una firma cerebrale diversa
    notizia 09:54, 18 Dicembre 2020

    Gli effetti della solitudine a chi si sente solo: una firma cerebrale diversa

    Grazie a una nuova analisi di 38.701 volontari di mezza età e anziani, i ricercatori hanno identificato alcune differenze nel cervello di coloro che spesso si sentivano soli, paragonati a quelli che non si sentivano in questo modo. Le differenze erano incentrate sul sistema della condizione di default, nel cervello.

    La solitudine può cambiare la struttura del cervello in modi veramente unici

    1

    notizia 18:19, 15 Dicembre 2020

    La solitudine può cambiare la struttura del cervello in modi veramente unici

    La solitudine è un problema che colpisce molti di noi, specialmente gli adulti di mezz’età e gli anziani - che però avrebbero qualche “asso nella manica” per affrontarla -. Pochi però sanno che il modo in cui influisce sulla nostra salute comprende anche dei cambiamenti al cervello unici per ogni persona che ne soffre.

    Scoperti i tre pilastri della salute mentale per i giovani adulti
    notizia 17:49, 14 Dicembre 2020

    Scoperti i tre pilastri della salute mentale per i giovani adulti

    La salute mentale delle persone è diventata ancor più importante nel corso di questo anno particolarmente difficile, tanto che esistono studi dedicati proprio al calcolo del peso del COVID-19 sui livelli di ansia e depressione. Un’altra analisi recente, però, ha scoperto quali sono i tre pilastri che garantirebbero benessere ai giovani adulti.

    Il peso del COVID-19 sulla salute mentale ha raggiunto il picco con il primo lockdown
    notizia 17:59, 11 Dicembre 2020

    Il peso del COVID-19 sulla salute mentale ha raggiunto il picco con il primo lockdown

    La quarantena dovuta al Coronavirus ha avuto un impatto negativo non solo sui lavoratori ma su tutti i cittadini in varie parti del mondo. Secondo gli ultimi dati, i livelli massimi di ansia e depressione sarebbero stati registrati durante il primo lockdown, per poi migliorare abbastanza rapidamente dopo l’introduzione delle restrizioni.

    No, l'ordine di nascita non influenza la carriera dei figli in alcun modo
    notizia 12:35, 11 Dicembre 2020

    No, l'ordine di nascita non influenza la carriera dei figli in alcun modo

    C'è un'idea popolare che afferma che i primogeniti finiscano per seguire percorsi di carriera più scientifici, mentre i bambini nati dopo scelgono percorsi più creativi. Tale affermazione non è supportata dai dati e, un nuovo studio, sottolinea che ci sono molti altri fattori da considerare.

    Sorridere o fare smorfie allevia il dolore quando vi fanno un'iniezione o un prelievo
    notizia 19:17, 7 Dicembre 2020

    Sorridere o fare smorfie allevia il dolore quando vi fanno un'iniezione o un prelievo

    Tra COVID-19 e influenze stagionali, questo inverno i vaccini sono ancora più importanti e coloro che hanno paura degli aghi possono solo tremare al pensiero delle punture...o forse no. Uno studio recente ha infatti scoperto che un sorriso sincero o una smorfia possono aiutare moltissimo ad attenuare il dolore delle iniezioni e dei prelievi.

    La discriminazione sui social può portare a una depressione accentuata
    notizia 17:28, 7 Dicembre 2020

    La discriminazione sui social può portare a una depressione accentuata

    I social network sono delle piattaforme considerabili come “armi a doppio taglio”: sebbene permettano un dialogo continuo con amici, parenti, datori di lavoro e realtà in ogni parte del mondo, sono anche potenzialmente dannosi per gli utenti e in grado di far insorgere ansia e depressione a causa di cyberbullismo e discriminazione.

    Come i videogiochi aiutano i ricercatori a capire l'origine delle emozioni
    notizia 18:27, 5 Dicembre 2020

    Come i videogiochi aiutano i ricercatori a capire l'origine delle emozioni

    Le emozioni sono fenomeni complessi che influenzano la nostra mente, il nostro corpo e il nostro comportamento. A lungo i ricercatori vi si sono soffermati per comprenderne l’origine, magari collegandole ad aree specifiche del cervello, ma ciò non è servito a molto. Ora, però, i videogiochi potrebbero cambiare il futuro di questa ricerca.

    Passare tanto tempo allo smartphone non nuoce alla propria salute mentale
    notizia 17:39, 1 Dicembre 2020

    Passare tanto tempo allo smartphone non nuoce alla propria salute mentale

    Passare tanto tempo allo smartphone spesso viene definita come un’attività nociva, magari sintomo di problemi personali come solitudine, ansia o depressione. Questo legame, però, secondo uno studio recente alla fine è soltanto un luogo comune; nonostante ciò, rimane comunque una correlazione tra salute mentale e l’utilizzo dello smartphone.

    La depressione può essere misurata anche dalla dilatazione della pupilla

    1

    notizia 17:55, 30 Novembre 2020

    La depressione può essere misurata anche dalla dilatazione della pupilla

    Quando si vince o si perde qualcosa, ci si sente bene o male, si ride o si piange, il nostro corpo manifesta tali sensazioni positive e negative in vari modi, per esempio dilatando le pupille. A quanto pare, però, le reazioni possono essere differenti in base anche ad altre condizioni già esistenti come la depressione.

    Avere un giardino privato aiuta molto a diminuire i livelli di stress
    notizia 18:13, 29 Novembre 2020

    Avere un giardino privato aiuta molto a diminuire i livelli di stress

    Trovarsi nella natura è essenziale per stare meglio: dal giardinaggio alle semplici camminate nei boschi o in campagna, ogni attività ha un effetto positivo sulla salute mentale facendoci sentire più rilassati e alleviando sintomi di vario tipo. Tuttavia, a quanto pare basterebbe persino uno spazio verde privato per sentirsi meglio.

    Cosa rende una famiglia o una coppia felice? Una maggiore flessibilità emotiva
    notizia 16:49, 28 Novembre 2020

    Cosa rende una famiglia o una coppia felice? Una maggiore flessibilità emotiva

    Le relazioni romantiche e familiari a volte possono rivelarsi difficile da mantenere sane, ma ci sono dei “trucchetti” che possono aiutare chiunque a stare bene insieme al proprio partner o ai propri cari. Il fattore comune è solo uno ed è estremamente importante: bisogna essere emotivamente flessibili. Ma cosa significa?

    La realtà virtuale permette di misurare la nostra vulnerabilità allo stress
    notizia 17:50, 22 Novembre 2020

    La realtà virtuale permette di misurare la nostra vulnerabilità allo stress

    Ognuno di noi reagisce allo stress in maniera diversa in seguito a eventi chiamati anche “fattori di stress”, spesso finendo, specialmente in caso di esposizione cronica, per essere soggetti a disturbi come ansia e depressione o cambiamenti fisici come alterazioni cardiovascolari. La realtà virtuale, però, può aiutare a misurare la vulnerabilità.

    Giocare ai videogiochi è positivo per la salute mentale e il benessere delle persone

    1

    notizia 17:43, 16 Novembre 2020

    Giocare ai videogiochi è positivo per la salute mentale e il benessere delle persone

    Giocare ai videogiochi non solo comporterebbe cambiamenti strutturali nel cervello tali da migliorare le abilità cognitive quando si è adulti, ma secondo uno studio recente dell’Università di Oxford sarebbe positivo anche per la salute mentale, mettendo in dubbio tutti i presupposti sul legame tra videogames e aggressività.

    Avere troppi amici può essere deprimente? A rivelarlo è uno studio
    notizia 12:43, 4 Novembre 2020

    Avere troppi amici può essere deprimente? A rivelarlo è uno studio

    Socializzare e avere degli amici con cui divertirsi e confidarsi è un toccasana per la salute mentale del nostro corpo. Tuttavia, per le persone con un numero troppo alto di relazioni strette, il coinvolgimento in attività sociali non sembra migliorare la salute mentale, anzi potrebbe anche essere dannoso.

    L'attività dei neuroni condiziona ogni nostra scelta, ecco come
    notizia 18:08, 3 Novembre 2020

    L'attività dei neuroni condiziona ogni nostra scelta, ecco come

    Scegliere tra più opzioni spesso si rivela difficile, poiché dipende dai nostri gusti e da ciò che si desidera in un determinato momento. Gelato o cheesecake? Andare a lavoro in macchina o in tram? Ogni scelta può metterci in difficoltà e ogni opzione ha un effetto diverso nel cervello, lasciando che i neuroni “influenzino” la decisione finale.

    L'origine della musica si troverebbe nei canti di guerra e nelle ninne nanne
    notizia 18:21, 27 Ottobre 2020

    L'origine della musica si troverebbe nei canti di guerra e nelle ninne nanne

    La musica ci accompagna nelle attività di ogni giorno praticamente da quando siamo nati, qualunque sia la nostra generazione: mentre si lavora, in macchina, nei bar e nei ristoranti, ormai le canzoni si sentono ovunque. Ma sulle origini della musica il dibattito è ancora aperto, tanto che altri studi recenti hanno suggerito nuove teorie evolutive.

    Cosa rende le case abbandonate così spaventose ma così attraenti?
    notizia 17:08, 27 Ottobre 2020

    Cosa rende le case abbandonate così spaventose ma così attraenti?

    Le case abbandonate, magari pure ritenute infestate, sono da decenni luogo comune per ospitare film horror: vedi per esempio The Others, The Conjuring o Non aprite quella porta. Ma cosa rende questi posti così spaventosi e, allo stesso tempo, così interessanti agli occhi soprattutto dei giovani? Qual è il segreto dell’attrazione dell’orrore?

    Dove risiede la nostra coscienza? Un nuovo studio ha trovato una possibile risposta

    7

    notizia 17:04, 24 Ottobre 2020

    Dove risiede la nostra coscienza? Un nuovo studio ha trovato una possibile risposta

    La nostra coscienza è storicamente oggetto di tantissimi dibattiti filosofici, storici e scientifici, ma da quest’ultimo punto di vista il consenso tra gli esperti è che essa risiede nel cervello e nella fitta rete di connessioni dei neuroni. L’esatta posizione è ancora un’incognita, ma uno studio recente potrebbe avere una risposta interessante.

    Il nostro cervello raggiunge la produttività massima a 35 anni, lo dimostrano gli scacchi
    notizia 19:02, 20 Ottobre 2020

    Il nostro cervello raggiunge la produttività massima a 35 anni, lo dimostrano gli scacchi

    Uno studio recente condotto dai ricercatori Anthony Strittmatter, Uwe Sunde e Dainis Zegners tra Parigi e Monaco di Baviera ha trovato prove che suggeriscono che le nostre capacità cognitive raggiungono il picco all’età di 35 anni, per diminuire poi dopo i 45. Come lo hanno capito? Analizzando le abilità dei giocatori di scacchi.

    Leggere fake news condiziona negativamente la nostra memoria, ma ricordarle la migliora
    notizia 17:53, 18 Ottobre 2020

    Leggere fake news condiziona negativamente la nostra memoria, ma ricordarle la migliora

    La lettura di fake news potrebbe avere degli effetti molto curiosi sulla nostra mente: non soltanto la lettura ripetuta della stessa disinformazione può far sì che noi la riteniamo corrispondente alla realtà, ma allo stesso modo ricordare fake news del passato può aiutarci a proteggere la nostra mente da esse e farci ricordare più eventi reali.

    Un nuovo studio ci mostra i possibili benefici di Pokémon Go
    notizia 10:56, 18 Ottobre 2020

    Un nuovo studio ci mostra i possibili benefici di Pokémon Go

    Chi non conosce Pokémon Go? Il famosissimo gioco in realtà aumentata che nel 2016 è diventato un fenomeno globale. Per tutti gli altri, vi basti sapere che si tratta di un gioco per telefoni che invita i giocatori a camminare per collezionare oltre 600 Pokémon e partecipare ad attività correlate, come combattere in battaglie interattive.

    Perché alcune persone si vedono 'magre' nonostante i loro muscoli?
    notizia 12:20, 14 Ottobre 2020

    Perché alcune persone si vedono "magre" nonostante i loro muscoli?

    Circa un giovane uomo su dieci che va in palestra nel Regno Unito soffre di quella che viene chiamata dagli esperti "dismorfismo muscolare", una condizione psicologica caratterizzata da una insoddisfazione del proprio livello muscolare, anche in presenza di un fisico marmoreo e scolpito.

    Parlare più lingue ci rende più intelligenti? Dipende da come e quanto le si parla

    5

    notizia 19:14, 8 Ottobre 2020

    Parlare più lingue ci rende più intelligenti? Dipende da come e quanto le si parla

    Quando si parla più di una lingua con dimestichezza e sicurezza in presenza di qualcuno uno dei commenti più frequenti è “ma quanto sei intelligente!”; ma davvero essere bilingue, o anche in grado di parlarne più di due, ci rende più intelligenti? Non c’è una risposta definitiva, poiché dipende tutto da quanto e come si parlano.

    Il dolore fisico ci induce a spendere circa il 20% in più del solito
    notizia 18:07, 8 Ottobre 2020

    Il dolore fisico ci induce a spendere circa il 20% in più del solito

    Una serie di studi condotta dal professore Eugene Y. Chan ha dimostrato che provare dolore fisico induce i consumatori a spendere circa il 20% in più di quanto si spenderebbe altrimenti: questo perché stare male inibirebbe l’effetto che gli esperti di marketing chiamano “dolore del pagamento”.

    I padri che trascorrono del tempo con i loro figli sono meno depressi
    notizia 10:51, 6 Ottobre 2020

    I padri che trascorrono del tempo con i loro figli sono meno depressi

    Quando i padri sono coinvolti con i loro figli, l'impatto è senza alcun dubbio evidente. Un maggiore coinvolgimento paterno durante l'infanzia è stato legato a tassi di mortalità infantile più bassi, un quoziente intellettivo più elevato per il bambino all'età di tre anni e un attaccamento padre-figlio più sicuro e duraturo.

    Scrivere a mano ci rende più intelligenti, ecco perché
    notizia 17:06, 2 Ottobre 2020

    Scrivere a mano ci rende più intelligenti, ecco perché

    I computer hanno velocizzato la scrittura degli appunti presi a scuola a molti studenti, tanto che moltissimi universitari si affidano a loro per stare al passo con le spiegazioni dei docenti. Ma uno studio recente ha dimostrato che in realtà scrivere a mano fa apprendere molto di più e più rapidamente, soprattutto nei bambini. Ecco perché.

    È possibile ricreare scene del mondo reale nei 'Sogni Lucidi'?

    1

    notizia 10:21, 2 Ottobre 2020

    È possibile ricreare scene del mondo reale nei "Sogni Lucidi"?

    Per "Sogni Lucidi" si intendono quei sogni in cui si ha coscienza del fatto di stare dormendo e, molto spesso, si finisce per controllarlo, esplorando e modificando tutte le situazioni a nostro piacimento. È possibile aumentare ancora di più il controllo? Nonostante esistano delle tecniche per farlo, poche sono state testate realmente.

    La saggezza degli anziani aiuta ad affrontare la solitudine, ecco perché
    notizia 15:51, 1 Ottobre 2020

    La saggezza degli anziani aiuta ad affrontare la solitudine, ecco perché

    Negli ultimi decenni, ma in particolare durante questi duri mesi del 2020 a causa della quarantena, c’è stata una preoccupazione sempre più crescente per la solitudine in tutte le età, con più attenzione però per adulti di mezza età e anziani. Uno studio ha permesso di scoprire che solitudine e saggezza hanno una forte correlazione negativa.

    Cercate un modo per addormentarvi velocemente? Provate questa tecnica

    4

    notizia 13:37, 25 Settembre 2020

    Cercate un modo per addormentarvi velocemente? Provate questa tecnica

    La notte molti potrebbero avere fatica ad addormentarsi. Molte volte, nonostante si ci senta molto stanchi, il nostro cervello sembra farci dei "dispetti" non lasciandoci raggiungere le braccia di Morfeo. Un modo per ad addormentarsi velocemente è trovare qualcosa su cui concentrarsi: come ad esempio il metodo di respirazione 4-7-8.

    Qual è l'età in cui siamo più infelici? Uno studio risponde alla domanda

    12

    notizia 11:27, 24 Settembre 2020

    Qual è l'età in cui siamo più infelici? Uno studio risponde alla domanda

    La felicità e l'infelicità fanno parte della normale vita di un essere umano. Tuttavia, l'età sembra essere un fattore che ha un forte effetto sull'infelicità. Come ad esempio la famosa "crisi di mezza età", un fenomeno consolidato. Ultimamente è sorta anche la "crisi di un quarto di vita" che alcune persone sperimentano a 20 anni. Sarà vero?

    Giocare ai videogiochi da piccoli migliora le abilità cognitive quando si è adulti

    3

    notizia 19:09, 23 Settembre 2020

    Giocare ai videogiochi da piccoli migliora le abilità cognitive quando si è adulti

    Una serie di studi condotti dalla Universitat Oberta de Catalunya (UOC) e pubblicati nel giornale Frontiers in Human Neuroscience ha dimostrato che giocare ai videogiochi comporta cambiamenti strutturali nel cervello come l’aumento delle dimensioni di alcune regioni e l’attivazione di abilità visuo-spaziali e di aree responsabili dell’attenzione.

    Ricevere meno 'Mi piace' causa stress e depressione negli adolescenti

    2

    notizia 13:46, 23 Settembre 2020

    Ricevere meno "Mi piace" causa stress e depressione negli adolescenti

    Molti studi hanno già dimostrato come i social network abbiano un impatto notevole sulla salute mentale delle persone, ma i ricercatori continuano ad analizzarlo per capire meglio come affrontarlo. Tra queste ricerche, l’ultima pubblicata su Child Development mostra come la mancanza di like nei nostri profili aumenti i casi di ansia e depressione.

    Le 7 ore di sonno potrebbero superare per efficienza le classiche 8?

    8

    notizia 13:44, 22 Settembre 2020

    Le 7 ore di sonno potrebbero superare per efficienza le classiche 8?

    Secondo una nuova ricerca le classiche "otto" ore di sonno potrebbero essere superate dalle "sette" ore al giorno. Gli autori di uno studio pubblicato online su Diabetologia indicano che sette ore di sonno sembrano essere un numero più ottimale per ridurre il rischio di "mortalità per tutte le cause", in particolare negli individui con il diabete.

    Le chiamate creano legami più forti rispetto alle comunicazioni tramite messaggi
    notizia 13:24, 15 Settembre 2020

    Le chiamate creano legami più forti rispetto alle comunicazioni tramite messaggi

    Nei mesi passati del lockdown per comunicare con le persone a noi care ci siamo rivolti unicamente e fortemente alla tecnologia. Secondo una nuova ricerca dell'Università del Texas, comunicare attraverso una telefonata crea legami più forti rispetto alle semplici comunicazioni basate sui messaggi testuali.

    I 'trip psichedelici' potrebbero essere molto simili alle esperienze religiose

    5

    notizia 10:47, 11 Settembre 2020

    I "trip psichedelici" potrebbero essere molto simili alle esperienze religiose

    L'esperienze con le droghe psichedeliche possono essere sia positive che negative. Alcuni, infatti, trovano queste esperienze spaventose, altri, osservano miglioramenti nel benessere e nelle loro relazioni. Queste sostanze mostrano anche risultati iniziali promettenti per il trattamento dei disturbi mentali, a dosi controllate ovviamente.

    I narcisisti non imparano mai davvero dai loro errori, secondo uno studio
    notizia 12:49, 25 Agosto 2020

    I narcisisti non imparano mai davvero dai loro errori, secondo uno studio

    Una nuova ricerca ha scoperto che le persone che si approvano eccessivamente, considerate quindi narcisistiche, non sono disposte a riflettere sui propri errori. Un nuovo studio, pubblicato sulla rivista Management, esamina nel dettaglio questo affascinante tratto della personalità degli esseri umani.

    Perché molte volte siamo così affascinati dai 'cattivi' dei film?

    4

    notizia 13:09, 1 Maggio 2020

    Perché molte volte siamo così affascinati dai "cattivi" dei film?

    Siamo onesti: chi non ha mai trovato incredibilmente affascinante l'iconico Joker di Heath Ledger o Darth Vader mente. Questa tendenza a "tifare" per i cattivi è molto diffusa, e un nuovo studio condotto da psicologi della Northwestern University ha cercato di spiegare il motivo per cui le persone sono spesso attratte da questi personaggi.

    Una psicologa dello sviluppo propone un asilo per cuccioli di robot curiosi
    notizia 12:30, 30 Novembre 2019

    Una psicologa dello sviluppo propone un asilo per cuccioli di robot curiosi

    I robot hanno al loro interno una AI (Artificial Intelligence) che non "nasce imparata", come si suol dire. Va allenata e istruita, attraverso un sistema di tentativi ed errori molto simile a quello svolto dai cuccioli di esseri umani. Sbagliano e imparano, sbagliano meglio. Semi-cit.

    L'idea che abbiamo della vecchiaia è obsoleta e... vecchia.

    4

    notizia 17:44, 21 Agosto 2019

    L'idea che abbiamo della vecchiaia è obsoleta e... vecchia.

    Secondo Joseph Coughlin, il capo del MIT Age Lab, molti dei prodotti progettati per le persone anziane sono stigmatizzati o non corrispondono a ciò di cui le persone hanno realmente bisogno. Il concetto di vecchiaia, almeno il modo in cui le persone tendono a pensarci, sempre maggiormente, sarebbe completamente obsoleta e dannosa.

    Quanto paghereste per cambiare le regole del gioco?
    notizia 16:57, 13 Agosto 2019

    Quanto paghereste per cambiare le regole del gioco?

    Quando la maggior parte delle persone pensa a un "gioco", potrebbe immaginarsi un videogioco o nascondino o molti altri. Ma nella teoria dei giochi, un gioco è definito come qualsiasi tipo di scenario in cui esiste un'interazione tra diversi decisori (o giocatori), ognuno dei quali abbia preferenze ben definite.

    Gli studenti neri ricevono meno avvertimenti dagli insegnanti
    notizia 20:13, 29 Luglio 2019

    Gli studenti neri ricevono meno avvertimenti dagli insegnanti

    Un nuovo studio sulle disparità razziali ed etniche nella scuola (in Carolina Del Nord) ha scoperto che gli studenti neri delle scuole medie hanno significativamente meno probabilità, rispetto ai loro coetanei bianchi, di ricevere avvertimenti verbali o scritti sulle infrazioni comportamentali da parte dei loro insegnanti.