Pubblicato su 4Chan il codice sorgente di Windows Xp, ma non è una buona notizia

Pubblicato su 4Chan il codice sorgente di Windows Xp, ma non è una buona notizia
di

Sebbene non sia ancora supportato ufficialmente, Windows XP è ancora presente sull'1% dei computer attivi a livello mondale, ecco perchè la notizia che stiamo per darvi non è positiva. Nella giornata di ieri, alcuni utenti 4Chan hanno pubblicato il codice sorgente del sistema operativo di Microsoft.

Nelle prime ore in molti credevano si trattasse del più classico dei fake presenti in rete, ma la notizia è rapidamente diventata virale e ricercatori ed esperti dopo alcune analisi hanno affermato che a quanto pare non si tratta di un falso, ma realmente del sorgente dell'OS rilasciato ormai 19 anni fa da Microsoft.

Pur tenendo bene a mente che XP è presente sull'1% dei PC, però, la notizia relativa alla pubblicazione del pacchetto non è positiva in quanto potrebbe consentire a chiunque di creare le proprie varianti di XP. Ma soprattutto, utenti malintenzionati ed hacker potrebbero servirsi del pacchetto per capire cosa c'è dietro a Windows XP, il che potrebbe aprire le porte ad utilizzi sinistri.

Come osservato da molti, infatti, i malviventi informatici potrebbero sfruttare i bug ancora presenti in XP per hackerare computer e causare altri danni. L'attenzione deve restare molto alta da parte di coloro che utilizzano XP, dal momento che non essendo supportato da più di mezzo decennio potrebbe contenere un mucchio di exploit non patchati.

Lo scorso anno è stato scoperto che anche il presidente Putin utilizza ancora Windows Xp a casa ed al Cremlino, a dimostrazione di come l'OS sia ancora popolare, nonostante gli inviti di Microsoft ad aggiornare.

FONTE: Gizmodo
Quanto è interessante?
5