Pubblicità nella lockscreen degli smartphone, Huawei: "Non è una nostra iniziativa"

Pubblicità nella lockscreen degli smartphone, Huawei: 'Non è una nostra iniziativa'
di

Questa mattina abbiamo riportato la notizia relativa alla comparsa di alcune pubblicità nella lockscreen degli smartphone Huawei, una scelta che ha scatenato le proteste degli utenti che si sono visti comparire pubblicità di Booking sulla schermata di sblocco.

A quanto pare, l'iniziativa non è in alcun modo collegata ad Huawei.

Un giornalista di Digital Trends infatti ha avuto modo di contattare il colosso di Shenzhen che, dal suo canto, ha avuto modo di confermare che il progetto non è in alcun modo collegato ad una nuova strategia societaria.

"Le pubblicità non rappresentano un'iniziativa di Huawei" si legge in una breve nota diffusa da un portavoce, il quale ha consigliato a "tutti gli utenti di verificare le impostazioni delle applicazioni o seguire le indicazioni pubblicamente disponibili che consentono di rimuovere le pubblicità dalla lock screen".

Evidentemente quindi la responsabilità è da imputare ad applicazioni di terze parti che vengono installate manualmente dagli utenti tramite il Play Store. Molti utenti però hanno fatto notare che su alcuni dispositivi Huawei l'app è preinstallata, e spiega completamente la comparsa degli annunci pubblicitari.

Fateci sapere tramite i commenti se anche voi avete riscontrato la presenza delle pubblicità oppure se almeno al momento l'utilizzo del dispositivo continua a filare liscio come al momento dell'acquisto.

Quanto è interessante?
2