Putin ha concesso la cittadinanza russa ad Edward Snowden: Reuters sicura

Putin ha concesso la cittadinanza russa ad Edward Snowden: Reuters sicura
di

Reuters riferisce che nella giornata di ieri, lunedì 26 Settembre 2022, il presidente della Federazione Russa Vladimir Putin avrebbe concesso la cittadinanza all’ex analista dell’NSA Edward Snowden.

Il capo del Cremlino ha infatti firmato il decreto in cui sono contenuti i nomi di 71 stranieri che avevano richiesto la cittadinanza, tra cui figurerebbe anche il nome del 39enne americano.

Lo stesso Snowden nella giornata di ieri ha pubblicato su Twitter una fotografia in cui lo si vede sorridente insieme alla moglie ed i due figli. Nel tweet, l’informatico parla di una maggiore stabilità per la sua famiglia, in risposta ad un messaggio di due anni fa in cui annunciava che avrebbe chiesto la doppia cittadinanza statunitense-russa.

Commenti ufficiali in merito non ne sono arrivati, ed anche Anatoly Kucharena, l’avvocato di Snowden si è rifiutato di commentare il tutto ma all’agenzia di stampa statale russa Ria Novosti ha affermato che anche la moglie di Snowden Lindasy Mills ha fatto domanda per la cittadinanza russa.

Questo caso potrebbe far aumentare ulteriormente le tensioni tra USA e Russia, visto che le autorità americano hanno cercato di far estradare Snowden a più riprese negli ultimi anni, incontrando sempre però la resistenza della Russia.

Di recente Snowden ha confessato di usare le criptovalute, senza però investirci.

FONTE: cnet
Quanto è interessante?
6