Quanta memoria ha a disposizione un cervello umano?

Quanta memoria ha a disposizione un cervello umano?
di

Il cervello umano contiene all’incirca un miliardo di neuroni, ognuno di questi forma mediamente 1000 connessioni sinaptiche con altri neuroni, arrivando a una complessità tale da supportare la memoria e l'intelletto umano.

Secondo uno studio pubblicato su “Scientific American” il nostro cervello arriverebbe a immagazzinare una quantità di dati pari a 2,5 petabyte, equivalenti a 2,5 milioni di gigabyte digitali; tuttavia il parallelismo col mondo dell’informatica non trova una connotazione aderente, in quanto non sappiamo come misurare la dimensione di un ricordo, ne tanto meno se questa aumenti in correlazione a fattori esterni, come le emozioni correlate, rendendo difficoltoso il calcolo dell'effettiva capacità di immagazzinamento dei ricordi nel cervello.

Tuttavia è possibile metterlo in prospettiva con il “data warehouse” del gigante “internettiano” Yahoo, che con i suoi 2 petabyte, immagazzina e analizza il comportamento del mezzo miliardo di utenti che utilizza il portale web quotidianamente, e che può elaborare fino a 24 miliardi di "eventi" al giorno, risultando comunque inferiore del 20% rispetto alla capacità di “raccolta dati” di un singolo cervello umano.

Sebbene i computer siano di per sé un'incredibile opera dell’ingegno umano, la nostra “materia grigia” rimane incontestabilmente la macchina pensante più potente al mondo, e col progredire della ricerca sulle sue capacità non facciamo altro che meravigliarci sempre più, ponendo contemporaneamente le basi per progettare computer più efficienti nella gestione della memoria e nel "deep learning".

FONTE: cnsnevada
Quanto è interessante?
5