Qual è l'incendio che è durato di più al mondo? Questo dura da millenni

Qual è l'incendio che è durato di più al mondo? Questo dura da millenni
di

Oggi l'uomo riesce a controllare il fuoco ma, anche dopo millenni di evoluzione e di crescita tecnologica, non riesce a controllare del tutto quello della natura. Quando scoppia un incendio, infatti, non può far molto se non attendere che passi... ma qual è l'incendio che è durato di più al mondo?

Quello che serve per creare un incendio duraturo sono tre fattori: combustibile, ossigeno e una fonte di calore. In teoria, se tutti e tre i fattori non si esaurissero mai, un incendio potrebbe durare per sempre. Qualcosa del genere è accaduta in Australia, portando all'incendio più duraturo conosciuto al mondo: sotto il monte Wingen nel New South Wales per almeno 5.500 anni.

La riserva prende il nome dal soprannome della sua caratteristica principale: Burning Mountain. Migliaia di anni fa questo giacimento di carbone venne incendiato da un fulmine e, da allora, un fuoco ha lentamente consumato il giacimento a una velocità di circa 1 metro all'anno. Attualmente si stima che l'incendio si trovi a quasi 30 metri sottoterra e non mostra alcun segno d'arresto.

"Essendo così lontano, è davvero troppo difficile spegnerlo ora", ha dichiarato Tina Bell, professoressa associata presso l'Università di Sydney in Australia. "Se non sta causando alcun problema, allora suppongo che andrà avanti". Questo è sicuramente l'incendio più longevo, ma non è il primo: in Turkmenistan, ad esempio, c'è un incendio che arde da 50 anni.

Quanto è interessante?
4