Qual è il più grande oceano mai esistito sulla Terra? Rimarrete impressionati

Qual è il più grande oceano mai esistito sulla Terra? Rimarrete impressionati
di

Il pianeta Terra è un modo acquatico. Circa il 70% della superficie del nostro corpo celeste è coperta dal preziosissimo elemento e nel corso della storia di Gaia è sempre stato presente fin dall'alba dei tempi. A questo proposito vale la pena chiederci: qual è il più grande oceano mai esistito sulla Terra?

Per darvi un po' di contesto e sviscerare qualche numero, dovete sapere che l'attuale oceano più grande, il Pacifico, copre più del 30% della superficie del pianeta, estendendosi per 19.000 chilometri nel suo punto più largo, tra la Colombia e la penisola malese (e no, gli oceani non sono quattro, ma cinque).

Nonostante possa sembrare una quantità di acqua colossale, non è nulla in confronto a Panthalassa, il più grande oceano nella storia del nostro mondo. Quest'ultimo è esistito durante l'epoca del supercontinente Pangea, da circa 300 milioni a 200 milioni di anni fa. "Se hai solo un grande supercontinente, allora hai solo un oceano che esiste intorno ad esso", ha dichiarato Brendan Murphy, professore di geologia alla St. Francis Xavier University in Nuova Scozia.

Quanto era grande Panthalassa? Almeno 22.000 chilometri e avrebbe coperto all'incirca il 70% della superficie - quasi 360 milioni di km quadrati di acqua. Per farvi capire, viaggiando in aereo ci vorrebbero 10 ore per attraversare il Pacifico, mentre 15 per attraversare Panthalassa.

Tecnicamente, però, è esistito un oceano perfino più grande.

Circa 150 milioni di anni dopo la sua formazione la Terra aveva oceani ma ancora nessun continente, quindi un mare ininterrotto copriva il pianeta. Ciò significherebbe che l'oceano ha coperto 40.075 km della circonferenza equatoriale terrestre e l510 milioni di km quadrati della superficie del nostro mondo... poi sono arrivati (forse dallo spazio) i nostri continenti.

Quanto è interessante?
4