Qual è la piramide più antica dell'Egitto? No, non è la Piramide di Giza

Qual è la piramide più antica dell'Egitto? No, non è la Piramide di Giza
di

La piramide più antica dell'Egitto non è quella di Giza, anche se è praticamente la più famosa e sicuramente la più iconica. Quest'ultima venne costruita intorno al 2550 avanti Cristo, circa 4.500 anni fa, durante il regno del faraone egiziano noto come re Cheope. Ne esiste, tuttavia, una ancora più vecchia.

Stiamo parlando della Piramide di Djoser, situata a 16 chilometri a sud dei giganti di Giza, costruita intorno al 2630 avanti Cristo. Inoltre è anche la più antica piramide di pietra al mondo, nonché il primo edificio in pietra costruito su larga scala.

Questo è il luogo di riposo di un faraone noto come Djoser o Zoser, l'antico re egiziano chiamato Netjerykhet dai suoi contemporanei. Sotto la struttura c'è un labirinto di tunnel che corrono per circa 5.6 chilometri di lunghezza. Al centro del labirinto c'è un pozzo di 27 metri, con la camera funeraria di Djoser situata in fondo.

I ricercatori credono che i tunnel labirintici situati sotto la Piramide di Djoser siano stati progettati per prevenire il saccheggio dei ladri. Sfortunatamente, la misura preventiva ha apparentemente creato una serie di problemi migliaia di anni dopo.

Il monumento è stato anche gravemente danneggiato da un terremoto di magnitudo 5,8 nel 1992. A proposito, ma come hanno fatto gli egizi a costruire piramidi perfette? Ecco l'ipotesi più promettente.

FONTE: grunge
Quanto è interessante?
4