IFA 2019

Qualcomm ha annunciato i chipset Snapdragon 600 e 700 con supporto al 5G

Qualcomm ha annunciato i chipset Snapdragon 600 e 700 con supporto al 5G
di

Gli smartphone 5G disponibili sul mercato, al momento, sono pochi e destinati agli utenti con i budget più alti. Durante l’IFA di Berlino Qualcomm ha annunciato grandi novità per i propri chipset, in grado di abbassare i costi e rendere la tecnologia accessibile a tutti.

La società infatti ha svelato che le prossime serie di Snapdragon 600 e 700 supporteranno il 5G, andando a coprire gli smartphone di fascia medio-alta e medio-bassa. La nuova compatibilità dovrebbe offrire prezzi al dettaglio a partire dai 299$ con tanto di supporto alla nuova generazione di connettività wireless.

I nuovi chipset dovrebbero essere disponibili entro la seconda metà del 2020. Dodici produttori - tra cui LG, Motorola, Realme, OPPO, Redmi, Vivo e HDM Global - hanno già annunciato l’utilizzo della piattaforma Snapdragon 700 con 5G.

La serie Snapdragon 600 avrà un modem 5G con soluzione RF mentre il fratello maggiore potrà contare sul modem integrato. Tutte le serie supporteranno le onde millimetriche e le frequenze Sub-6.

Nel frattempo, Huawei ha presentato i nuovi chipset Kirin 990 con 5G. Insomma, nel giro di un anno inizieremo a vedere la diffusione del tanto discusso 5G.

FONTE: wccftech
Quanto è interessante?
2