Qualcomm pronta a rendere le doppie fotocamere uno standard per smartphone?

di

La nuova offerta di Qualcomm, battezzata Clear Sight, potrebbe presto portare ad un nuovo standard per il mercato degli smartphone Android, i quali in futuro potrebbero montare di default la doppia fotocamera.

Si tratta di un unico modulo che è già dotato di due fotocamere posteriore ed algoritmi di immagini a bassa luce, il che permetterà ai produttori di montarlo con facilità sui propri dispositivi al posto di svilupparne uno in-house.
La tecnologia è simile a quella di Huawei P9 che all’iPhone 7 Plus, dal momento che è costituito da un sensore di immagine in bianco e nero ed uno a colore.
I sensori in bianco e nero possono ottenere immagini migliori in condizioni di scarsa illuminazione rispetto ai sensori di colore. In questo modo la tecnologia combina il bianco e nero con i colori in modo tale da ottenere immagini ad alta qualità.
Dal momento che è compatibile solo con i telefoni alimentati da un processore Snapdragon 820 o 821, si tratta di una tecnologia indirizzata principalmente per gli smartphone di fascia alta.

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
0
Qualcomm pronta a rendere le doppie fotocamere uno standard per smartphone?