Qualcomm Quick Charge 4.0 potrà beneficiare di 28 W di corrente

di

Qualcomm dovrebbe presentare a breve il suo nuovo processore top di gamma, lo Snapdragon 830. Esso avrà, quasi certamente, il supporto alla tecnologia Quick Charge 4.0, sulla quale ci sono novità importanti. A detta delle ultime voci, essa dovrebbe essere capace di sopportare ben 28 W di corrente, derivanti chiaramente dalla sorgente.

Giusto per effettuare un paragone, ricordiamo che la corrente versione di Quick Charge può ricevere al massimo in input 18 W, grazie quale è capace di ricaricare una batteria da 2750 mAh del 70% in soli 30 minuti. Quick Charge 4.0 dovrebbe supportare le configurazioni 5V/4,7A, 8V/4A ed altre non ancora note. Qualcomm ha integrato un chip che identifica la massima quantità di potenza che il dispositivo da ricaricare può assumere (chiaramente senza danneggiare la circuiteria di ricarica), ed utilizza tale valore in output. Altra caratteristica di Quick Charge 4.0 sarà la prevenzione del surriscaldamento: un caricatore dotato di tale tecnologia sarà infatti in grado di rilevare la temperatura della batteria e eventualmente abbassare il voltaggio se queste troppo elevata.

Quanto è interessante?
0
Qualcomm Quick Charge 4.0 potrà beneficiare di 28 W di corrente