Qualcomm e Samsung estendono partnership fino 2030 per chip premium su dispositivi Galaxy

Qualcomm e Samsung estendono partnership fino 2030 per chip premium su dispositivi Galaxy
INFORMAZIONI SCHEDA
di

A fine luglio è emerso che Samsung avrebbe intensificato la partnership con Qualcomm per dotare i prossimi Galaxy dei processori Snapdragon anziché Exynos. Ebbene, finalmente c’è la conferma ufficiale dalla casa di San Diego inviata da quest’ultima tramite comunicato stampa.

Qualcomm Incorporated ha annunciato di aver rafforzato la propria partnership strategica con Samsung Electronics per offrire esperienze premium ai consumatori per i dispositivi Samsung Galaxy. L’accordo di licenza di brevetto per le tecnologie mobile 3G, 4G, 5G e 6G è stato esteso fino alla fine del 2030 e riafferma l’impegno delle due parti a espandere la leadership tecnologica e fornire le migliori esperienze di dispositivi al mondo.

La collaborazione, in poche parole, porterà le piattaforme Snapdragon su tutti i futuri prodotti premium Samsung Galaxy, tra cui smartphone, PC, tablet, realtà estesa e altro ancora. Cristiano Amon, presidente e amministratore delegato di Qualcomm Incorporated, ha dichiarato: “L'estensione del nostro accordo di licenza è un'ulteriore prova del nostro impegno reciproco per una collaborazione a lungo termine. Il nostro rapporto con Samsung non è mai stato così forte. Per oltre due decenni abbiamo lavorato insieme per guidare il settore e siamo lieti di continuare questa partnership strategica per sviluppare tecnologie e prodotti innovativi utilizzando le piattaforme Snapdragon per alimentare un maggior numero di dispositivi Samsung premium a livello globale”.

Il Dr. TM Roh, Presidente e Responsabile del settore MX di Samsung Electronics, ha aggiunto: “La tecnologia innovativa di Qualcomm ha svolto un ruolo fondamentale per il progresso dell'industria mobile. La collaborazione tra Samsung e Qualcomm dura da molti anni e questi accordi riflettono la nostra stretta e duratura partnership strategica. Ci impegniamo a collaborare con Qualcomm per far progredire il settore della telefonia mobile e l'esperienza degli utenti nei futuri dispositivi Samsung Galaxy”.

Nel mentre, continua l'attesa per lo Snapdragon Summit fissato al 15 novembre 2022.

FONTE: Qualcomm
Quanto è interessante?
1