Qualcomm sicura: smartphone migliori delle fotocamere, ecco quando

Qualcomm sicura: smartphone migliori delle fotocamere, ecco quando
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Già alcuni brand, tra cui Sony, si erano lanciati in previsioni sul segmento fotografico, con smartphone migliori delle mirrorless entro il 2024. A esporsi sull'argomento, nelle ultime ore, è stato il vicepresidente di Qualcomm.

Stando a quanto affermato da Judd Heape, "siamo distanti dai tre ai cinque anni dal raggiungimento del Sacro Graal della fotografia con IA", facendo riferimento quindi non solo alla bontà dei sensori, ma anche all'importante ruolo che si stanno ritagliando sul mercato i chip neurali.

Rispetto alle fotocamere DLSR tradizionali, il limite fisico è proprio la dimensione del sensore, motivo per cui tramite l'IA sarà possibile valicare quel confine ottenendo miglioramenti istantanei via software.

Senza girarci troppo attorno, il funzionario di Qualcomm ha spiegato che la potenza offerta da uno Snapdragon di nuova generazione è 10 volte superiore rispetto a quanto attualmente offerto nel segmento DLSR.

Quanto alle dimensioni dei sensori, Heape non sembra convinto che nel futuro prossimo si possa fare qualcosa in maniera attiva. Attualmente il più grande non supera un pollice, ma non è da escludere che fra qualche anno si possa arrivare a 1.25" o 1.50".

Ci sarà ancora da aspettare prima del lancio del nuovo SoC dell'azienda e i primi rumor sono alquanto lusinghieri. Infatti, pare lo Snapdragon 8 Gen2 sia più potente dell'A16 di iPhone 14 Pro, ma si vocifera anche di un sostanziale cambiamento a livello di processore d'immagine. Insomma, ci attendono grandi cose su questo fronte.

FONTE: wccftech
Quanto è interessante?
1