Qualcomm Snapdragon 8 Gen2 già a maggio del 2022? Ecco l'ipotesi

Qualcomm Snapdragon 8 Gen2 già a maggio del 2022? Ecco l'ipotesi
di

Dopo l'annuncio ufficiale di Qualcomm Snapdragon 8 Gen1 e le prime indiscrezioni sulle performance del prossimo SoC top di gamma dell'azienda, è giunto il momento di fare chiarezza sulle dinamiche di produzione che lo accompagneranno.

Sappiamo, infatti, che la produzione dello Snapdragon 8 Gen1 sarà appannaggio esclusivo di Samsung e del suo nodo a 4 nm, con quella che abbiamo imparato a conoscere come architettura ARMv9. Questo, almeno, fino a maggio o giugno del 2022.

A partire da questa finestra temporale, infatti, è previsto un passaggio di testimone tra Samsung e TSMC e la produzione dovrebbe divenire esclusiva responsabilità del colosso taiwanese dei semiconduttori. A tal proposito, viste le ingenti differenze in termini di tecnologia dei nodi, in molti sul web iniziano a parlare di Snapdragon 8 Gen2 oppure di Snapdragon 8 Gen1+.

Inoltre, sembra probabile che la produzione di TSMC supererà quella di Samsung di un buon margine, molto probabilmente per i benefici dato dalla tecnologia TSMC a 4 nanometri, che dovrebbe garantire una maggiore efficienza energetica..

Ricordiamo che il nuovo SoC sarà il primo ad adottare la nuova nomenclatura e dovrebbe risultare più potente dell'888 per buona misura sia in prestazioni grafiche che in accelerazione mediata dal motore neurale. Di contro, invece, si inizia a parlare di possibili problemi di surriscaldamento per Snapdragon 8 Gen1.

FONTE: gizchina
Quanto è interessante?
1