di

È un periodo di scoperte molto interessanti in ambito spaziale. Infatti, dopo il nono asteroide più grande di sempre, che non era stato rilevato fino a due giorni dopo il suo "passaggio vicino alla Terra" a causa di un "oscuramento" da parte del Sole, ci spostiamo sulla Luna e scopriamo un po' meglio come appariva molti anni fa.

In particolare, stando anche a quanto riportato da Space e come spiegato dagli scienziati in un articolo pubblicato il 10 luglio 2020 sulla rivista Science Advances, uno studio ha rivelato che la Luna ha "ospitato" un oceano di magma per un periodo compreso tra 150 e 200 milioni di anni. Si tratta di un dato molto interessante, dato che finora si è sempre pensato che questo periodo in cui la Luna era "ricoperta" di magma fosse durato molto meno (qualche decina di milioni di anni).

Per chi non lo sapesse, vi ricordiamo è stato pubblicato uno studio che afferma che la Luna sia stata creata con il magma della Terra. Più precisamente, stiamo parlando dell'affascinante ipotesi secondo la quale, appena "nato" (quando aveva ancora 50 milioni di anni), il nostro Pianeta si sia scontrato con una roccia dalle dimensioni di Marte chiamata Theia, facendo schizzare in orbita il magma. Essenzialmente, dunque, la Luna sarebbe composta da materiale proto-terrestre.

In parole povere, dopo essersi formata in questo modo, il manto roccioso della Luna sarebbe stato talmente caldo da creare un oceano di magma. Nel caso ve lo stiate chiedendo, la comunità scientifica sembra aver accettato da un po' l'esistenza di questo "oceano primordiale", ma finora si era sempre discusso su quanto fosse rimasto sulla Luna. La nuova scoperta degli scienziati è dunque un tassello importante, dato che stiamo essenzialmente ricostruendo la "gioventù" della Luna.

In questo contesto, è interessante dare un'occhiata alla ricostruzione effettuata dal Goddard Space Flight Center della NASA. Infatti, è stato realizzato uno spettacolare video che potete vedere qui sopra (pubblicato sul canale YouTube ufficiale NASA Goddard).

FONTE: Space
Quanto è interessante?
6
Quando la Luna era ricoperta di magma, la ricostruzione della NASA