di

Cosa fareste se trovaste per le strade della vostra città un telescopio con cui ammirare la Luna ed i suoi crateri? Wylie Overstreet, un filmmaker di Los Angeles, ha la risposta a questa domanda: si chiama A New View to the Moon.

Lo spazio è uno dei luoghi più affascinanti tra quelli non ancora esplorati dall'essere umano, e da sempre ha attirato la curiosità di tutti i popoli che si sono susseguiti sulla faccia della Terra. A prescindere dal loro grado di avanzamento tecnologico e dalla loro comprensione dei fenomeni spaziali, ogni civiltà ha passato una gran parte della sua esistenza con il naso all'insù, cercando di diventare parte integrante dei misteri che solo lo spazio ha saputo offrirci.

Spesso però, a causa dei mille impegni quotidiani, oggi ci siamo dimenticati di osservare il cielo, ma il filmmaker Wylie Overstreet è stato il protagonista di un curioso quanto ignaro esperimento sociale che conferma ancora l'interesse delle persone nei confronti dello spazio: dopo aver posizionato all'aria aperta un telescopio con cui osservare la Luna ed i suoi crateri, ha notato che erano moltissime le persone che si fermavano incuriosite, chiedendo di dare un'occhiata al cielo con il suo telescopio.

Overstreet ha deciso quindi di portare fuori il telescopio più e più volte, e di filmare assieme al suo assistente Alex Gorosh le reazioni delle persone: il risultato è il bellissimo mini documentario intitolato A New View to the Moon, che su YouTube conta già più di 250.000 visualizzazioni.

Gustatevi il video, e ricordatevi di puntare più spesso gli occhi verso il cielo! Avete già letto le recenti news sulla presenza di acqua sulla Luna?

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
4
Questo emozionante video vi ricorda di volgere più spesso lo sguardo alla Luna