Questo iceberg da 10 milioni di tonnellate potrebbe distruggere città e causare tsunami

Questo iceberg da 10 milioni di tonnellate potrebbe distruggere città e causare tsunami
di

Un iceberg da 10 milioni di tonnellate in grado di distruggere città e causare enormi tsunami. Non è fantascienza, ma realtà e i colleghi del The Sun hanno deciso di far sapere al mondo cosa può succedere.

L'iceberg da 10 milioni di tonnellate in questione si trova vicino a Innaarsuit, in Groenlandia, e già in passato gli abitanti furono costretti a fuggire dalle loro case durante una notte nella quale il colosso galleggiò a meno di 100 metri dalla centrale elettrica della città.

Innaarsuit ospita solamente 169 persone, che sono però costante terrorizzate dall'incombente iceberg, che potrebbe generare disastri da un momento all'altro. Infatti, nelle ultime settimane, diversi esperti hanno dichiarato di temere che il tutto si possa rompere vicino alla città in questione, distruggendola e generando uno tsunami di dimensioni enormi.

Oltre a questo, se anche l'iceberg inondasse solamente la vicina centrale elettrica, la città potrebbe rimanere senza energia per settimane e non essere più in grado di comunicare con l'esterno per chiedere aiuto.

Keld Quistgaard dell'Istituto meteorologico danese stima che l'iceberg in questione abbia un peso compreso tra 8 e 10 milioni di tonnellate, e che si elevi a circa 300 piedi (circa 91 metri) sopra il livello del mare. Susanna Eliassen, membro del consiglio della città di Innaarsuit, ha dichiarato a una TV locale: "La preoccupazione tra i residenti è palpabile. [...] Siamo abituati ai grandi iceberg, ma non ne abbiamo mai visto uno così grande prima".

Il governo e gli addetti ai lavori sono in allerta e stanno già sorvegliando la zona con un elicottero di soccorso. I cittadini sono stati evacuati. Innaarsuit ha una popolazione di appena 169 abitanti e si trova sulla costa nord-occidentale del paese, a circa 1100 km a nord della capitale Nuuk.

FONTE: The Sun
Quanto è interessante?
10
Questo iceberg da 10 milioni di tonnellate potrebbe distruggere città e causare tsunami