QuickTime si aggiorna

di

QuickTime Player aggiornato ancora una volta nel giro di pochi giorni: alcuni utenti avevano, infatti, segnalato dei problemi sui Mac Intel, così da indurre Apple a rendere disponibile un aggiornamento in pochi giorni.


Con questa versione, vengono eliminati i problemi legati ad alcuni elementi di terze parti installati nella cartella d'avvio "start-up items"; sistemata anche l'esportazione da Keynote ad iDVD e migliorati alcuni elementi in iLife 06 e la riproduzione di video in H.264.

L'aggiornamento, al momento solo disponibile per Mac, è compatibile con Tiger e Panther (10.3.9) ed è scaricabile dal sito Apple o da Aggiornamento Software. Sono circa 50MB e richiedono il riavvio o lo spegnimento del computer.

Aggiornando alla versione 7 si perde la registrazione PRO alla versione 6 e tutti i benefici che ne comportano. E' necessario, per beneficiare delle caratteristiche esclusive della versione PRO, acquistare un altro codice di registrazione, quindi.

Per maggiori informazioni, visitate www.apple.com/support/downloads/quicktime711.html.

Quanto è interessante?
0